Settesere, 25 anni d’informazione in Romagna. Poletti "Radicamento e innovazione per affrontare il continuo cambiamento del mercato" - Piu Notizie

Settesere, 25 anni d’informazione in Romagna. Poletti “Radicamento e innovazione per affrontare il continuo cambiamento del mercato”

Redazione

Settesere, 25 anni d’informazione in Romagna. Poletti “Radicamento e innovazione per affrontare il continuo cambiamento del mercato”

venerdì 23 Aprile 2021 - 18:11
Settesere, 25 anni d’informazione in Romagna. Poletti “Radicamento e innovazione per affrontare il continuo cambiamento del mercato”

Settesere settimanale compie un quarto di secolo, cominciò la sua avventura  nell’aprile del 1996 a Faenza sotto la guida di Claudio Caprara (editore la cooperativa di giornalisti «Corso Bacchilega» di Imola). Oggi esce con un inserto Speciale di 16 pagine dove viene ripercorsa la storia della testata. Da Faenza, dove riscosse subito un buon gradimento di pubblico, diventando il primo giornale della città, negli anni seguenti il settimanale ha allargato il proprio territorio di copertura: nel 2009 si aggiunse l’edizione Bassa Romagna, mentre dal 2011 (dieci anni fa) anche quella dedicata a Ravenna e Cervia, completando così la copertura della provincia. In questi anni nasce anche Settesere.it il quotidiano web con notizie da tutta la Romagna, che oggi raccoglie decine di migliaia di visitatori alla settimana (oltre alle pagine social Facebook, Twitter, Instagram e YouTube con video news). Un altro passaggio importante di questo percorso è stato poi compiuto ad inizio 2013 con l’assorbimento di un altro settimanale, il Qui Magazine di Ravenna, e l’editore di Setteserequi diventa la cooperativa giornalisti «Media Romagna» con redazioni a Faenza e a Ravenna. «25 anni è un traguardo importante per una testata giornalistica romagnola come la nostra. Radicamento ed innovazione, su questi due pilastri ci siamo mossi per affrontare anche il forte cambiamento del mercato editoriale negli ultimi dieci anni, soprattutto quello dei giornali – sottolinea Manuel Poletti, direttore della testata dal 2009 -. Setteserequi oggi vanta circa 5mila copie vendute fra abbonamenti ed edicole e oltre 60mila lettori sul web e sui social ogni settimana, in crescita costante da anni. Dalla cronaca all’economia, dalla cultura allo sport e tante nuove sezioni verticali hanno arricchito negli anni il giornale e il sito web. In questi anni, insieme ad una redazione dinamica e appassionata, un apporto fondamentale è stato dato dalle decine di collaboratrici e collaboratori che ci hanno rappresentato in ogni angolo del territorio, a cui va il ringraziamento mio e della redazione».

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana