Home / Economia e imprese  / Sapir chiude il bilancio 2021 con un utile d’esercizio di oltre 3 milioni di euro

Sapir chiude il bilancio 2021 con un utile d’esercizio di oltre 3 milioni di euro

gruppo_image pagina Sapir

Foto: porto di Ravenna – sito Sapir

Grandi successi per la Sapir che chiude il suo bilancio del 2021 con un utile di esercizio di oltre 3 milioni di euro per un totale di 5,2 milioni per tutto il gruppo.

Il bilancio sul valore delle produzioni è di 63,8 milioni di euro, con un forte incremento del patrimonio netto del gruppo che passa da 121,648 a 124,325.

Anche le movimentazioni hanno un aumento del 40% rispetto al 2020.

In occasione dell’assemblea si è anche rinnovato il consiglio di amministrazione, in carica per il prossimo triennio con Riccardo Sabadini presidente, Nicola Sbrizzi vicepresidente, Mauro Pepoli amministratore delegato, Enrica Barbaresi, Luca Grilli, Massimo Mazzavillani, Guido Ottolenghi, Marianna Pampanin e Elena Tabanelli.

POST TAGS: