Home / Il bene che c'è  / Riolo Terme, il saluto dell’amministrazione comunale al luogotenente Barbarossa

Riolo Terme, il saluto dell’amministrazione comunale al luogotenente Barbarossa

malavolti-barbarossa

L’amministrazione comunale e la cittadinanza del Comune di Riolo Terme ringraziano sentitamente il luogotenente Federico Barbarossa per gli anni di servizio prestati nella città. La grande attenzione nel garantire sicurezza e ordine lo ha distinto in ogni giorno della sua carriera. “Il luogotenente Barbarossa è una persona di grande umanità, sulla quale sia l’amministrazione che la comunità hanno sempre potuto fare affidamento, dal semplice consiglio all’intervento vero e proprio – Queste le parole della sindaca Federica Malavolti – È grazie a questi pregi che la nostra comunità si è sempre sentita sicura e seguita. Auguriamo a Federico di poter godere del meritato riposo, sapendo che Riolo Terme gli sarà sempre grata dell’operato svolto e della sua costante presenza sul nostro territorio”.

 

Il Luogotenente Carica Speciale Federico Barbarossa, dopo 41 anni di carriera militare, il 30 settembre 2022 ha terminato il servizio nell’Arma dei Carabinieri. Il sottufficiale, nato a Chiavari (GE) il 17 settembre 1964, cresciuto a Bagno di Romagna (FC) dove il padre era Comandante della locale Stazione CC, si è arruolato nell’Arma nel 1981. Al termine del biennio 1982/1984, trascorso presso la Scuola Brigadieri dei Carabinieri, è stato destinato al Nucleo Radiomobile della Compagnia CC di Ravenna e successivamente ha retto il Comando di diverse Stazioni della Provincia di Ravenna, tra le quali quelle di Bagnara di Romagna, Lido Adriano e Granarolo Faentino nonché, negli ultimi 21 anni, quella di Riolo Terme. Il Luogotenente Barbarossa nel corso della sua carriera militare ha svolto incarichi di Comando anche in missioni all’estero (Bosnia, Albania, Iraq e Kosovo) ed è stato, per ben 12 anni, delegato del Consiglio di Base della rappresentanza militare presso il Comando Legione CC Emilia-Romagna di Bologna.

 

Nel 2010 il Presidente della Repubblica gli ha conferito l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e nel 2016 la medaglia “Mauriziana al Merito di 10 lustri di carriera militare” quale attestazione del lungo e meritevole servizio prestato nelle Forze Armate.

 

Il Luogotenente Barbarossa si è sempre distinto per il forte attaccamento all’Istituzione e la vicinanza nei confronti dei cittadini, mentre da questi è sempre stato considerato una figura di riferimento, equilibrata, disponibile ed autorevole.

Condividi questo articolo