Home / Attualità  / Ravenna, torna la festa del quartiere Farini dal 22 settembre al 2 ottobre

Ravenna, torna la festa del quartiere Farini dal 22 settembre al 2 ottobre

farini social week

Dal 22 settembre al 2 ottobre torna la sesta edizione della “Farini social week” ovvero la festa del quartiere Farini, che si estende tra la Rocca Brancaleone e i giardini pubblici, tra la stazione ferroviaria e via Diaz. Si tratta di un appuntamento consolidato, che propone tante opportunità di intrattenimento per qualsiasi età, organizzate da associazioni del territorio, cittadini ed enti coordinati da CittAttiva, il centro di cittadinanza attiva del Comune di Ravenna che quest’anno festeggia 15 anni di attività.

 

Il cartellone della rassegna è molto variegato, prevedendo laboratori, mostre, momenti conviviali, proiezioni cinematografiche, attività sportive, spettacoli, presentazioni, azioni di cittadinanza attiva: in comune hanno lo spirito di condivisione con cui sono stati progettati e l’obiettivo di prendersi cura di uno spazio della città, far conoscere, animare e vivere in armonia il quartiere.

 

La Farini social week si inserisce nelle attività che CittAttiva svolge durante tutto l’anno: organizza animazione territoriale nel quartiere Farini e in tutta la città, attivando gruppi di persone alla cura dei quartieri e dei beni comuni; ospita nella sua sede diverse associazioni del territorio; offre uno sportello di orientamento ai servizi e di ascolto delle istanze per la cura della città: è uno spazio di socialità a disposizione dei cittadini.ù

 

Salvo diversamente specificato nel programma, la partecipazione agli eventi è gratuita e di libero accesso.

 

Il programma prevede per giovedì 22 dalle 19 alle 22 la serata creativa “Tra pizza e fili”; per venerdì 23 alle 20.30 ai Giardini Speyer il CineSpeyer con la proiezione di “Azdore”; per sabato 24 alle 10 è prevista la visita guidata alle collezioni d’arte contemporanea del MAR, alle 16 ci sarà la lezione aperta di Urban dance “Locking”  e alle 16.45 “GiochiAmo il Mondo: laboratori interculturali”  ai Giardini Pubblici, infine, alle 18, presso la Rocca Brancaleone ci sarà “Forme di poesia per musica” a cura del collettivo artistico La Ciurma e a seguire Presentazione del libro “Sussurri di siti silenti 2”. Domenica 25 dalle 17 alle 20 ci sarà il “Carp per la città”; lunedì 26 dalle 16.45 alle 18 è in programma “Teatro fuori classe: laboratorio teatrale per bambini” alle Rocca Brancaleone; martedì 27 alle 15 ci sarà il mercato contadino e poi “Pedaleggiamo: giro in bici per il quartiere”; mercoledì 28 dalle 16.45 alle 18 presso la Rocca Brancaleone si farà il “Teatro fuori classe: laboratorio teatrale per bambini” e alle 18 al Giardino Amadesi ci sarà l’” Inaugurazione del murales realizzato dai volontari di Lavori in Comune 2022”; giovedì 29 ai Giardini Speyer dalle 16 alle 19 ci sarà “RI-CICLO: servizi e opportunità per le bici”, invece venerdì 30 dalle 16 alle 20 ci sarà il “Carp per la città: Inaugurazione di “Assenza”, personale di Aleksandra Miteva. La mostra prosegue sabato 1 e domenica 2 ore 10-12/15-20”, alle 17.30Puliamo il Mondo”, alle 18.30 “Inaugurazione della mostra degli album realizzati per i laboratori Mi ricordo, sì mi ricordo”, alle 20 “Laboratorio ludico-creativo” e a seguire” CineSpeyer: proiezione Wall-E”. Sabato 1° ottobre alle 16 Spettacolo burattini: “Sganapino medico per forza” ai Giardini Speyer e infine domenica 2 alle 15.30 alla Rocca Brancaleone “Momenti di gioia insieme: percorso benessere genitori-figli”.

 

Per informazioni: cittattiva@comune.ra.it

Condividi questo articolo