Home / Attualità  / Ravenna, in Piazza del Popolo si celebrano i 157 anni del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera

Ravenna, in Piazza del Popolo si celebrano i 157 anni del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera

Stamane nella centralissima Piazza del Popolo, cuore pulsante della bizantina Ravenna, si è svolta, la cerimonia del 157° anniversario della costituzione del corpo delle capitanerie di porto.

Alla solenne cerimonia, svoltasi a livello regionale, hanno partecipato le massime autorità civili, militari e religiose dell’Emilia Romagna, tra cui il Prefetto di Ravenna, Dott. Castrese De Rosa, il Prefetto di Ferrara, Dott. Rinaldo Argentieri, il Prefetto di Rimini, Giuseppe Forlenza, il Procuratore di Ravenna, Dott. Daniele Barberini, il Vice Sindaco di Ravenna Eugenio Fusignani, l’Arcivescovo di Ravenna-Cervia Mons. Lorenzo Ghizzoni, il Presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico centro -settentrionale, Dott. Daniele Rossi.

Le celebrazioni sono iniziate con il solenne alzabandiera e la deposizione di una corona alla lapide in onore dei Caduti.

Dopo il saluto del Prefetto di Ravenna il quale ha voluto sottolineare la …“straordinaria sinergia tra le Istituzioni e questo glorioso Corpo, che a Ravenna rappresenta un autorevole punto di riferimento, grazie all’azione svolta con professionalità da tutti gli appartenenti, brillantemente diretti dal loro Comandante Cimmino. Quando tra le istituzioni si lavora per il bene comune, su posizioni paritarie e mai autoreferenziali, si lanciano messaggi positivi e la collettività apprezza. Oggi gli Uffici Marittimi di prossimità rappresentano la risposta alle quotidiane esigenze perché hanno saputo sviluppare politiche di sicurezza marittima, investendo sulla prevenzione. E ”mare sicuro” offre tranquillità e serenità ai villeggianti nel più grande Distretto Turistico Balneare del mondo. Il mio grazie, anche a nome dei colleghi prefetti intervenuti, alla Guardia Costiera e al Comandante Cimmino, un professionista esemplare apprezzato da tutti.”…

Hanno fatto seguito gli interventi del Vice Sindaco e del Procuratore di Ravenna, i quali hanno ringraziato il personale militare evidenziando inoltre quanto è fondamentale il lavoro svolto dal Corpo delle Capitanerie di porto – guardia costiera sia per il mondo marittimo che per l’intera collettività. Ha concluso il C.V. (CP) Francesco CIMMINO, Direttore Marittimo dell’Emilia Romagna e Comandante del Compartimento marittimo Ravenna che ha fatto un breve excursus della storia del Corpo.

A seguire i festeggiamenti sono continuati nel cortile interno del Palazzo del governo dove è stata allestita un’area espositiva della Guardia Costiera con divise d’epoca e modellini vari accessibile dalle Autorità, ospiti e cittadini.

Condividi questo articolo