Home / Attualità  / Ravenna, in crescita la mortalità per incidenti stradali

Ravenna, in crescita la mortalità per incidenti stradali

incidenti

Secondo un’indagine Istat si sono registrati nel 2021 in Emilia-Romagna 151.231 incidenti stradali, di cui 281 mortali. La gravità risiede nel fatto che c’è stato un aumento del tasso di incidentalità del +30,3% rispetto al 202.

 

In crescita del 46,6% la mortalità degli utenti vulnerabili, quali bambini, ragazzi ed anziani, mentre il costo dell’incidentalità con lesioni a persone è di circa 1,5 miliardi di euro.

  • unika

Le strade su cui si sono registrati più incidenti sono la SS9 Via Emilia, le SS 16 Adriatica, 12 dell’Abetone e 724 Tangenziale Nord di Modena.

 

Per quanto riguarda Ravenna e provincia si è registrato un calo della mortalità, ma la maggior parte degli incidenti è avvenuta sulle strade urbane. Rispetto al 2021 i sinistri sono avvenuti di più sulle autostrade (+47,3%) soprattutte nelle prime luci dell’alba.

  • unika

Tante sono le cause che comportano un incidente come l’uso del telefono alla guida, la velocità elevata e non fermarsi al semaforo rosso. Nonostante ciò, in Emilia Romagna ci sono stati dal 2010 al 2021 meno casi di incidenti del -30%.