Home / Attualità  / Ravenna: in corso l’intervento di riqualificazione di Piazza Garibaldi per valorizzare la tomba di Dante

Ravenna: in corso l’intervento di riqualificazione di Piazza Garibaldi per valorizzare la tomba di Dante

Foto: Gianni Careddu – Wikimedia Commons

Sono partiti da qualche giorno i lavori di riqualificazione di piazza Garibaldi, progettati per dare un nuovo assetto all’area, valorizzando così appieno la visuale sulla tomba di Dante per chi proviene da piazza del Popolo.

L’intervento prevede in particolare la realizzazione di una zona pedonale, delimitata da 23 fioriere, lungo la fascia parallela ai palazzi delle Poste e della Prefettura.

«Si tratta – commentano l’assessora ai Lavori pubblici Federica Del Conte e il vicesindaco Eugenio Fusignani, con delega al centro storico – di un intervento al quale teniamo molto, perché attraverso una soluzione tecnica molto semplice come quella della creazione di una sorta di corridoio pedonale in fregio ai palazzi delle Poste e della Prefettura, esalterà ancora di più l’affascinante scorcio della tomba di Dante, inquadrandola in una straordinaria cartolina della città. Ci farà particolarmente piacere accogliere il presidente Mattarella nel vicino teatro Alighieri il 28 luglio, in occasione del centenario dell’assalto squadrista alla sede della Federazione delle Cooperative, avendo pressoché ultimato l’intervento, salvo al massimo qualche dettaglio che potrà essere completato successivamente».

Oltre alla realizzazione dell’area pedonale, è prevista la riorganizzazione dei posti auto, che diventeranno una quarantina, di cui due riservati a persone con disabilità, due per carico e scarico merci, quattro per i taxi, sei dedicati a Prefettura e forze dell’ordine e il resto a disposizione degli autorizzati a sostare nella piazza. L’intervento prevede la realizzazione di stalli con dimensioni a norma per assicurare adeguati spazi di manovra per i veicoli, migliorando l’attuale condizione di sosta e circolazione della piazza.

Condividi questo articolo