Home / Attualità  / Ravenna entra a far parte delle Città del Sollievo, la rete promossa dalla Fondazione Ghirotti e Anci

Ravenna entra a far parte delle Città del Sollievo, la rete promossa dalla Fondazione Ghirotti e Anci

assistenza

Ravenna entra a far parte della rete nazionale delle Città del Sollievo, promossa dalla Fondazione Gigi Ghirotti, medaglia d’oro al merito della sanità pubblica, intitolata alla memoria dello scrittore e giornalista de La Stampa scomparso per il linfoma di Hodgkin, e patrocinata dall’Anci (Associazione nazionale Comuni d’Italia).

 

“L’adesione – sottolinea il sindaco Michele de Pascale – è stata decisa con l’obiettivo di promuovere e testimoniare, tramite iniziative di sensibilizzazione e solidarietà, la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale in favore di tutti coloro che non possono più giovarsi di cure destinate alla guarigione. La nostra città è da sempre sensibile alle problematiche socio-sanitarie e presenta, oltre a strutture dedicate di eccellenza, una fitta rete di sinergie e legami con diverse associazioni del terzo settore che offrono un prezioso contributo, spendendosi in particolare in progetti di compagnia, ascolto, accoglienza, attività ludico-ricreative e di accompagnamento per pazienti oncologici. Ci è sembrato doveroso aderire e ampliare così la nostra prospettiva di aiuto e collaborazione”.

 

Infatti i requisiti fondamentali per essere una Città del Sollievo, ai quali Ravenna risponde pienamente, sono l’avere sul proprio territorio realtà socio-sanitarie dedite alla ricerca, al ricovero, alla cura, all’accoglienza di chi soffre e/o la presenza di associazioni di volontariato che rappresentano punti di riferimento della persona sofferente.

 

Uno degli obiettivi della Fondazione Ghirotti, e di conseguenza delle Città del Sollievo, è quello di cooperare alla maturazione di una nuova coscienza civile circa le condizioni dell’ammalato oncologico nelle strutture sanitarie, contribuendo a promuovere la realizzazione di servizi per la prevenzione, la terapia, lo studio e le ricerche sulle malattie in campo emato-oncologico e strutture operative per l’assistenza sociale e sanitaria dei malati affetti da sindromi altamente invalidanti o in fase terminale e dei loro familiari.

Ad oggi le Città del Sollievo sono 32. Dal 2001 è stata istituita la Giornata nazionale del Sollievo, che si celebra l’ultima domenica di maggio e che per il 2023 ricorrerà il 28 di quel mese.

 

Chi era Gigi Ghirotti

Gigi Ghirotti, scrittore e giornalista de La Stampa, è morto nel 1974 per il linfoma di Hodgkin. Nonostante le difficoltà dovute alla malattia e alle varie ospedalizzazioni, raccontò nei suoi articoli e con inchieste televisive la sua storia, cercando di rendere in qualche modo utile la propria malattia al servizio del prossimo.

  • unika