Home / Attualità  / Ravenna, due scosse di terremoto intorno alle 7.07

Ravenna, due scosse di terremoto intorno alle 7.07

Risveglio ‘brusco’ per Ravenna e l’intera Romagna. Alle 7.07, due scosse di terremoto – una di seguito all’altra – sono state avvertite dalla popolazione.

 

Secondo i primi rilievi Dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, si tratterebbe di un terremoto di magnitudo 5.7 con epicentro a Fano (Pesaro-Urino), a una profondità di 8 chilometri, ben avvertita in Italia, San Marino e Croazia. A questa prima forte scossa di terremoto, ne sono seguite altre: una 4.0 alle 7.12, una da 3.1 alle 7.15, una da 3.4 alle 7.16, una da 3.6 alle 7.19, una da 2.5 alle 7.23, sempre nella  costa marchigiana pesarese. Ancora tre scosse d 2.7, 2.6 e 2.4 dalle 7.29 alle 7.35.

 

Molta gente è scesa in strada nelle Marche dove sono state segnalate crepe nelle pareti. Evacuata la clinica Villa Igea e sospeso in via precauzionale il traffico ferroviario vicino ad Ancona, sulla linea Adriatica, per sospetti danni ai binari. Il sisma è stato avvertito in tutto il Nord Italia e anche fino a Roma.