Home / Attualità  / Ravenna, dal 4 luglio inizia il trasloco degli uffici comunali nella nuova palazzina di viale Berlinguer 30

Ravenna, dal 4 luglio inizia il trasloco degli uffici comunali nella nuova palazzina di viale Berlinguer 30

uffici comunali

L’Amministrazione comunale ha organizzato, a partire da lunedì 4 luglio, le operazioni di trasloco degli uffici situati nelle sedi di via Mura di Porta Serrata n. 9 e di piazzale Farini n. 21 nella nuova palazzina degli uffici comunali di viale Berlinguer n. 30.

Lo spostamento sarà progressivo, coinvolgendo un limitato numero di impiegati ogni giorno al fine di non interrompere l’erogazione dei servizi ai cittadini, anche se potrebbero riscontrarsi difficoltà nel contattare singole utenze telefoniche durante le operazioni di riassegnazione delle linee.

 

Il trasferimento, viste le modalità graduali e il numero di postazioni da trasferire (circa 140), si protrarrà per l’intero mese di luglio e interesserà il Servizio progettazione e gestione urbanistica a partire dal 4 luglio, lo Sportello unico per le attività produttive ed economiche dall’11 luglio, il Servizio tutela ambiente e territorio dal 18 luglio e lo Sportello unico per l’edilizia dal 25 luglio. Le date potrebbero subire delle variazioni nel caso le operazioni di trasloco le rendessero necessarie.

 

Il nuovo edificio è poco distante dai palazzi di via Berlinguer 58 e 68, nei quali sono già presenti gli uffici dell’Anagrafe e parte dell’Area infrastrutture civili. Si tratta di un stabile a tre piani (piano terra, primo e secondo) con una superficie di 6.700 mq complessivi e circa 200 postazioni lavorative.

Al piano terra saranno collocati gli uffici dell’U.O. sportello polifunzionale, comprendente gli uffici di Anagrafe, Urp, Toponomastica, Stato civile. All’ingresso, nell’atrio centrale, è previsto un box per accoglienza e orientamento del pubblico, oltre ad uno spazio di attesa per cittadini, allestito con sedute. Lo spostamento di questi uffici, dall’attuale sede di viale Berlinguer 68, avverrà nei prossimi mesi, presumibilmente a settembre. Il primo piano sarà suddiviso tra il Servizio tutela ambiente e territorio e lo Sportello unico per l’edilizia. Al secondo piano saranno disposti il Servizio progettazione e gestione urbanistica e lo Sportello unico per le attività produttive ed economiche.

 

Specificatamente al Servizio progettazione e gestione urbanistica che sarà il primo a traslocare si avvisa l’utenza che nella settimana dal 4 all’8 luglio (e non si esclude anche nei primi giorni di quella successiva) si potrebbero verificare difficoltà nel contattare e incontrare i tecnici del Servizio progettazione e gestione urbanistica. Gli appuntamenti in presenza per mercoledì 6 luglio saranno sospesi. In caso di necessità e urgenza si consiglia di contattare i tecnici comunali via mail, con qualche giorno di anticipo per concordare l’appuntamento, che sarà preferibilmente concesso in modalità da remoto e in giornate anche diverse dal 6 luglio. Saranno comunque aggiornate le pagine del sito web dedicate al servizio dove si troveranno informazioni aggiornate: https://www.comune.ra.it/aree-tematiche/gestione-del-territorio/urbanistica/

Ulteriori informazioni riguardanti gli altri servizi interessati dal trasferimento nella nuova sede saranno fornite di volta in volta all’approssimarsi dei rispettivi traslochi.

Condividi questo articolo