Home / Formazione e lavoro  / Ravenna, 12 posti per il servizio civile universale digitale rivolto a ragazzi tra i 18 e i 28 anni

Ravenna, 12 posti per il servizio civile universale digitale rivolto a ragazzi tra i 18 e i 28 anni

È aperto il bando di servizio civile universale digitale rivolto a tutti i ragazzi e le ragazze tra i 18 e i 28 anni. Gli interessati potranno inviare la domanda entro le 14 del 30 settembre. Per il Comune di Ravenna sono disponibili tre progetti per un totale di 12 posti: 4 posti per formazione per cittadini digitali, 4 posti in helpdesk e 4 posti agli sportelli smart per il cittadino.

 

Ai giovani selezionati, che saranno poi avviati al servizio civile, è riconosciuto un assegno mensile di 444,30 euro. I progetti avranno una durata di 12 mesi. I ragazzi e le ragazze interessati/e dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on line (DOL) collegandosi all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

 

Per poter fare la domanda è necessario essere in possesso delle credenziali Spid. Una volta autenticati sarà possibile scegliere il progetto per il quale candidarsi. Per informazioni sul servizio civile  è possibile contattare Andrea Marabini – andreamarabini@comune.ravenna.it – 0544.482600, mentre per informazioni sui progetti: Grazia Domenichini – gdomenichini@comune.ravenna.it – 0544.482363.

 

Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando al seguente link: https://www.politichegiovanili.gov.it/comunicazione/news/2022/8/bando_sca_scd/ oppure sul sito del Comune di Ravenna https://www.comune.ra.it/bandi/servizio-civile-universale-digitale/

Condividi questo articolo