Rave’enna... e un porto “Indispensabile” - Piu Notizie

Rave’enna… e un porto “Indispensabile”

Daniele Vistoli

Rave’enna… e un porto “Indispensabile”

giovedì 18 Marzo 2021 - 23:16
Rave’enna… e un porto “Indispensabile”

Il Forestiere instruito delle cose notabili della città di Ravenna, avrà certamente avvertito, che questo COVID, ci ha insegnato, comunque, che esistono grandi condizioni strategiche, pianificatorie, da potenziare, in rapporto alla popolazione, all’economia. Per chi non se ne è accorto, il porto di Ravenna, tanto bistrattato dalla Regione Emilia (mai) Romagna, a favore di La Spezia, ha garantito nei tempi di lockdown, l’approvvigionamento alimentare e non, di buona parte del territorio padano. Il porto di Ravenna, si è qualificato da solo, confermato, caso mai ce ne fosse ancora bisogno, senza aiuti, come strategico per l’Italia, per la Pianura Padana. Vengo al dunque. C’è un’area, in questo porto, dove l’industria chimica la fa ancora da padrona, esattamente l’Ex raffineria Sarom, ove strategicamente potrebbe essere valorizzato, un polo dell’industria chimica-farmaceutica e/o di grandi depositi alimentari strategici. Questo nell’ottica, di essere una nazione, all’altezza dell’attuale Presidente del Consiglio e non spesso, una repubblica delle banane. La regione Emilia Romagna, incentivi con ogni mezzo, promuova quest’area, invece di regalare denari a La Spezia; crei condizioni di appetibilità, la renda attrattiva alle grandi industrie farmaceutiche e/o alimentari, che vogliono investire; pianifichi un sistema di sicurezza regionale strategico, volto alla rigenerazione dell’intero porto. Naturalmente, ad un sistema strategico, serve la viabilità, ferro, gomma, acqua, intermodale. Dai cassetti della E55, dove ci ha confinato l’ex ministro Del Rio, si proponga una autostrada ferro-gomma, Rimini Venezia, passando per Ravenna. Come noto, un porto è tale, se lo è il suo retroterra infrastrutturale. Le parole “Ravenna una piccola Rotterdam”, di Marcello Vittorini, tornino ad essere lo slogan che ci contraddistingue, che ci resuscita, dopo decenni, di oblio e poi ancora oblio. L’ aquila che si crede un pollo, torni a volare, è l’ora di passare dalle parole ai fatti, o no, silenziosa Principessa Ravenna, chiusa nella tua fredda stanza?     di Daniele Vistoli architetto

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana