Arriva la prima edizione di “Cervia Run”. Le parole chiave sono sostenibilità e solidarietà

In programma il 23 e 24 marzo una 10.5 km e una 21 km. A guidare l'evento è Marco Morigi del bagno 184. L’assessora Brunelli: «Una nuova perla nel nostro calendario eventi»

È stata presentata nella mattina del 16 gennaio la prima edizione della “Cervia Run”, la nuova rassegna podistica in programma a Cervia il prossimo 23-24 marzo. Nella sala consiliare del Palazzo Comunale, era presente l’assessora allo sport del comune di Cervia, Michela Brunelli.

Con il patrocinio dell’amministrazione comunale e sotto l’egida della Fidal (la Federazione Italiana di Atletica Leggera) nasce dunque una nuova manifestazione sportiva «che – come ha evidenziato l’assessora Brunelli – ha il pregio di arricchire il nostro calendario eventi e di colmare una lacuna importante, visto che a Cervia una corsa podistica di questo livello ancora non esisteva». 

Al timone Marco Morigi, titolare del bagno “Marco 184”, che ha presentato la ‘due giorni’ podistica soffermandosi, in particolare, sulla sostenibilità ambientale (anche il packaging dei rifornimenti sarà creato con materiale eco-compatibile) e sulla solidarietà visto che, tra le tre gare in programma, ci sarà anche una 5 chilometri non competitiva, aperta a tutti, il cui incasso sarà interamente devoluto ai progetti della Polisportiva “Saline di Cervia” e “Cerviaman”. 

Due invece le competizioni agonistiche: una di 10,5 km ed una di 21 km che, sotto l’organizzazione logistica della Asd “Domani arriva sempre”, vedranno sfidarsi i grandi interpreti della disciplina. Nel programma anche una staffetta mista “lui&lei” con possibilità di partecipazione anche per le coppie Lgbt. 

«Il sabato della vigilia – come ha sottolineato Espedita Salomone, responsabile marketing della “Cervia Run” – saranno organizzate una serie di iniziative collaterali e momenti di intrattenimento con l’apertura della segreteria ed il ritiro dei pettorali e dei ricchi pacchi gara, mentre Radio Bruno, media-partner dell’evento animerà il villaggio del lungomare allestito all’altezza del bagno 184 ». 



A disegnare i tracciati delle podistiche è stato Andrea Pelo di Giorgio, il più celebre ‘ironman’ romagnolo, che ha preparato un percorso cittadino interamente pianeggiante. Si snoderà sul lungomare di Cervia e tra le frazioni di Pinarella e Milano Marittima, toccando i luoghi più suggestivi del territorio cervese. 

Le parole dell’assessora Brunelli all’indirizzo di Marco Morigi: «Un imprenditore che, anche nei mesi dell’incertezza, continua ad organizzare eventi di qualità sul territorio, regalando a Cervia nuove occasioni di crescita. Il fatto che una manifestazione di questo livello abbia scelto Cervia come location ci riempie di orgoglio e conferma la vocazione sportiva di questa località».

«Come amministrazione collaboreremo in stretta sinergia, dando tutto il nostro apporto affinché questa rassegna cresca e si consolidi nel tempo, diventando un appuntamento fisso del nostro calendario eventi».

Info

Già aperte le iscrizioni: per partecipare alla prima “Cervia Run” basterà andare sul sito ufficiale www.cerviarun.it e cliccare sulla piattaforma endu.net.

Dalla stessa categoria