Home / Formazione e lavoro  / Premiati come “eccellenze” 22 giovani studenti per il “Progetto futuro” con 750 euro

Premiati come “eccellenze” 22 giovani studenti per il “Progetto futuro” con 750 euro

16–09-2022-ravenna -; centro congressi premizione del bando -progetto futuro . fondazione cassa di risparmio di ravenna e fondazione golinelli e secam srl

A Palazzo dei Congressi di Largo Firenze a Ravenna,  si è svolta la cerimonia di premiazione del Bando “Progetto Futuro”, per l’assegnazione di borse di studio dedicate ad alunni meritevoli frequentanti il quinto anno della Scuola Primaria nel Comune di Ravenna, nel contesto di un programma di valorizzazione delle capacità individuali promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, dalla Secam Srl, dall’Usp, Ufficio Scolastico Territoriale di Ravenna e dalla Fondazione Golinelli di Bologna. Sono intervenuti alla premiazione il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Ernesto Giuseppe Alfieri, il Consigliere Delegato della Secal Srl, Romeo Tasselli (ideatore dell’iniziativa promossa dall’azienda che opera nel settore dei prodotti ambientali), Eugenia Ferrara, Responsabile Attività Istituzionali della Fondazione Golinelli di Bologna e Lucia Tarantino Project Manager di Fondazione Golinelli.

 

Ai giovani premiati in particolare sono state assegnate 22 borse di studio, implementando le 20 originariamente previste, da 750 euro per alunno (per complessivi 16.500 euro l’anno), di cui 250 euro sotto forma di attività didattiche e formative già svolte a Ravenna, secondo un programma definito dai partner, condiviso con le scuole a cura della Fondazione Golinelli tramite la società G-Lab, per la valorizzazione delle competenze in ambito metodologico, scientifico e tecnologico, per favorire la conoscenza di sé e delle proprie potenzialità. La graduatoria finale, in ordine alfabetico, degli assegnatari della borsa di studio è stata pubblicata anche sul sito della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna.

Condividi questo articolo