Per i pedoni la Romagna è la zona più sicura in Italia. Una sola vittima a Ravenna nel 2023

Zero i pedoni uccisi a Forlì e Cesena, due a Rimini. Sono i dati raccolti dall'Associazione sostenitori della Polizia stradale

Per i pedoni la Romagna
Fonte Asaps

La Romagna è il territorio più sicuro per i pedoni: nel 2023 le vittime sono state 440 in Italia, di cui 37 in Emilia-Romagna, ma nessun pedone è stato ucciso sulla strada a Forlì e Cesena, una sola vittima si è registrata in provincia di Ravenna e due nel riminese. Dunque, per i pedoni la Romagna è un’isola felice: solo 3 morti nel 2023.



Consultando la mappa dell’Asaps, l’Associazione sostenitori della Polizia stradale, con la geolocalizzazione dei luoghi in cui sono stati investiti e uccisi i pedoni in Italia nel 2023, si può vedere una sorta di rosa di 440 pallini neri che interessano più o meno tutto il territorio nazionale.

E si tratta dei soli morti nell’immediatezza del fatto, cui fa seguito il calcolo dei decessi delle persone ospedalizzate. Spicca lo spazio pressoché pulito della Romagna, mentre in Emilia solo Piacenza fa iscrivere la cifra zero nella casella pedoni.

Leggi anche: Incidenti a Ravenna: nel 2022 40 morti. Tra le prime 5 in Italia per ciclisti deceduti

Dalla stessa categoria