Pallavolo Faenza. Resoconti Tecnoprotezione (serie C femminile) e Stampamondo (serie D maschile) - Piu Notizie

Pallavolo Faenza. Resoconti Tecnoprotezione (serie C femminile) e Stampamondo (serie D maschile)

Redazione

Pallavolo Faenza. Resoconti Tecnoprotezione (serie C femminile) e Stampamondo (serie D maschile)

lunedì 22 Novembre 2021 - 10:14
Pallavolo Faenza. Resoconti Tecnoprotezione (serie C femminile) e Stampamondo (serie D maschile)

COLPO ESTERNA DELLA TECNOPROTEZIONESERIE C FEMMINILE Anticendi Ferrara 1
Tecnoprotezione Faenza 3 – (16-25; 13-25; 25-10; 20-25)

FAENZA: Goni 13, Betti ne, Solaroli 6, Zama 5, Spada 2, Tortolani 3, Baldani 8, Bertoni, Scardovi 9, Guardigli, Seganti (L1) 1, Biondi (L2) ne, D’Agostino ne, Zani ne. Vittoria esterna della Tecnoprotezione in casa del 626 Anticendi Ferrara. Le faentine si presentano a Copparo con Zama palleggiatrice Scardovi opposto, Goni e Solaroli di banda , Spada e Baldani al centro e Seganti libero. Subito le ragazze partono molto bene e si portano avanti di diversi punti, con il Copparo che non sembra essere in grado di tener loro testa. Sul 13-9 la centrale ferrarese si infortuna gravemente alla caviglia e la partita viene fermata per una quarantina di minuti fino all’arrivo dell’ambulanza. Alla ripresa del gioco, Faenza allunga e chiude i conti sul 25-16. Il secondo parziale è un monologo della Tecnoprotezione con Copparo che mostra di essere in difficoltà. Molti errori delle padrone di casa facilitano il compito delle ragazze manfrede che però non si lasciano andare a facili entusiasmi e con determinazione vincono il set 25-13. Quando tutto sembra facile però qualcosa si incaglia e nel terzo parziale il Copparo cambia alcuni elementi della propria formazione si prende l’inerzia. Il 626 Ferrara passa in testa, Faenza crolla di schianto e perde la frazione 25- 10 (!!!!!!). Il quarto parziale è il più combattuto. Copparo intravede la possibilità di ribaltare la situazione dopo il brutto set precedente di Faenza, mentre le ospiti vogliono vincere. Si avanza così punto a punto con una altalena di scambi anche belli e prolungati da ambo le parti., fino a quando la Tecnoprotezione con Goni mette a segno il break decisivo. Faenza passa in vantaggio e costringe il Copparo a forzare per recuperare costringendolo a commettere errore, chiudendo i giochi sul 25-20. Grande l’esultanza di tutte le giocatrici in mezzo al campo e l’applauso dei suoi tifosi sugli spalti. “Questi sono proprio tre bei punti – esordisce coach Roberto Casadei –  che danno continuità alla vittoria della giornata precedente, danno morale e ci riportano in un posto in classifica più consono alle nostre possibilità. Voglio fare i complimenti alle mie ragazze per aver dimostrato carattere, cuore e determinazione, perché non era facile dopo quel brutto terzo set rialzare subito la testa. Usciamo dal campo molto contenti. Un grazie anche al pubblico dei genitori che ci ha accompagnato in questa lunga trasferta e ci ha sostenuto sempre”. Nel prossimo turno la Tecnoprotezione giocherà in casa contro il Massavolley, gara in programma sabato alle 17.30 alla Palestra Badiali.

Classifica: Castenaso* e Argelato 15; Progresso Bologna* 13; Massa Lombarda* 11; Tecnoprotezione Faenza  8; Russi* 7; Liverani Involley* e Pontevecchio Bo 5; Ferrara* e Villanova 4; Budrio 3. * già riposato

SERIE D MASCHILE

Stampamondo Faenza 0
Atlas San Zaccaria 3 (14-25; 12-25; 9-25)

FAENZA: Alpi 3, Cicognani 5, Righini 2, Rossi F. 8, Laghi 3, Orlandi 2, Zannoni S. 1, Zama, Balducci 1, Lassi ne, Tomei,  Moschini (L2), Rossi M (L1). All.: Raggi

Giornata da dimenticare per la Stampamondo caduta in casa contro l’Atlas San Zaccaria. Come da pronostico la partita è stata molto dura per i faentini, messi in difficoltà dall’esperienza e dalla forza degli avversari. Decisive per la sconfitta sono state soprattutto le battute e i muri dell’Atlas. Nel prossimo turno la Stampamondo giocherà in casa dell’Argenta Volley venerdì alle 20.30.

Classifica: Atlas San Zaccaria* 15; Facile Volley Forlì 14; Forlì Volley* e Savena Pallavolo 11; Pallavolo Budrio* e Foris Index Involley* 9; Pietro Pezzi Ravenna 7; Stampamondo Faenza* e Orbite Volley Ravenna 5; Argenta Volley* e Pediatrica Bologna 2; * già riposato

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana