Home / Cibo  / “O’ Fiore Mio” di Faenza, fra le migliori pizzerie italiane per la guida del “Gambero Rosso 2023”

“O’ Fiore Mio” di Faenza, fra le migliori pizzerie italiane per la guida del “Gambero Rosso 2023”

o sole mio

Nonostante si tratti di una piccola pizzeria sulle vecchie mura di Faenza, con pochi tavoli e posto riservato, “O Sole Mio” è stata inserita dal Gambero Rosso nella lista delle migliori pizzerie italiane.

 

Nella vetta delle classifiche delle migliori pizzerie, ci sono stati 16 nuovi inserimenti e sono questi i numeri della decima edizione della guida Pizzerie d’Italia di Gambero Rosso, in cui tra le new entry dei Tre Spicchi, ovvero le pizzerie che hanno ottenuto il massimo dei voti, c’è la sopracitata pizzeria faentina.

 

Sono 700 le realtà segnalate dall’edizione 2023 della guida in libreria da settembre. Sul podio ci sono 96 pizzerie al piatto e 12 pizzerie al taglio. In dieci anni lo scenario è totalmente cambiato. Pizza e alta ristorazione, per esempio, sono ormai una “coppia di fatto” che si completa a vicenda.

 

“La pizza non ha perso, e non dovrà mai perdere, la sua natura democratica – spiega il Gambero Rosso – Per semplificare, sono tante le pizze Margherita di alta qualità al di sotto dei 10 euro. A fare la differenza oggi è la consapevolezza del valore del prodotto. Un prodotto “semplice”, sul quale, però, al pari del pane, vale la pena investire. Dagli ingredienti base (farina, olio, mozzarella, pomodoro) alle tecniche di lavorazione, frutto di ricerca e sperimentazione continua, in nome di una pizza sempre più̀ buona e sana, agricola e sostenibile”.

Condividi questo articolo