Home / Economia e imprese  / Nuovo ufficio per i Servizi digitali della Camera di Commercio. Sarà operativo dal 12 luglio nella sede Suap del Comune di Faenza

Nuovo ufficio per i Servizi digitali della Camera di Commercio. Sarà operativo dal 12 luglio nella sede Suap del Comune di Faenza

computer

Mercoledì 22 giugno, Giorgio Guberti, commissario straordinario della Camera di commercio di Ravenna, insieme al sindaco di Faenza Massimo Isola, al vice sindaco Andrea Fabbri e al segretario generale dell’ente camerale Mauro Giannattasio ha presentato il nuovo ufficio della Camera di commercio a Faenza, che sarà operativo già dal prossimo 12 luglio 2022.

Sono oltre 5.700 le imprese presenti a Faenza (quasi 8.600 se si considera tutto il territorio della Romagna Faentina), operanti principalmente nell’agricoltura, commercio, edilizia ed attività manifatturiere. Gli imprenditori faentini possiedono prevalentemente imprese individuali (54,1% del totale), seguite dalle società di persone e dalle società di capitali. Oltre il 69% degli imprenditori ha un’età compresa fra 35 e 64 anni. I “giovani” con meno di 29 anni costituiscono solamente poco più del 3,7%, mentre gli “over 50” (fino a 69 anni) rappresentano il 50,1% del totale.

Imprenditori ed aspiranti imprenditori potranno, dunque, usufruire dei servizi erogati dagli sportelli della Camera di commercio che, dopo Lugo e la città capoluogo, coprirà così con le proprie attività, relative in particolare ai servizi digitali, l’utenza faentina.

“Vicinanza alle imprese – dichiara Guberti – più ampie economie di scala e garanzia di servizi di qualità, in particolare con una forte spinta alla digitalizzazione e all’innovazione. Obiettivi che perseguiremo in stretta collaborazione con le associazioni di categoria nello spirito che da sempre caratterizza la nostra Camera di commercio: quello del “fare” e del “realizzare”, prima ancora che per vedersi riconoscere il ruolo e le funzioni in una qualsiasi legge dello Stato”.

Tra i servizi erogati dal nuovo ufficio: rilascio di firma digitale, carte tachigrafiche e SPID, rilascio visure del registro imprese, copie atti/bilanci non autentiche, autocertificazione sostitutiva del certificato RI, elenchi di imprese, informazioni sul cassetto digitale, libri digitali, stampa in azienda dei certificati estero e altri servizi digitali della Camera di commercio. L’ufficio, collocato presso il SUAP del Comune di Faenza, riceverà su appuntamento, in questa fase di avvio del servizio, tutti i martedì dalle 8.30 alle 12.15. Come per gli sportelli ravennate e lughese, sarà attivo un sistema di prenotazione online: https://prenotazioni.ra.camcom.gov.it/ disponibile dal sito della Camera di commercio e nel breve periodo sarà attivato anche un numero di telefono per chiedere informazioni ed eventualmente prenotare gli appuntamenti.

“Parallelamente alla tecnologia – ha concluso Guberti – la possibilità di incontro tra persone, resa possibile da una sede decentrata, rappresenta una opportunità unica con un elevato valore aggiunto non solo per gli imprenditori, ma anche per la stessa Camera di commercio, perché permetterà di approfondire in maniera diretta le esigenze e i problemi di un territorio e di promuoverne lo sviluppo fornendo un servizio sempre più a misura d’impresa”.