Home / Formazione e lavoro  / Nuove conversazioni educative a Russi per famiglie e docenti

Nuove conversazioni educative a Russi per famiglie e docenti

bambini

Il Comune di Russi, in continuità con gli anni passati, prosegue il sistema di confronto e collegamento fra tutti i vertici del triangolo relazionale “educatori-docenti/famiglie/studenti”, pilastro fondamentale sia per lo sviluppo dei bambini/ragazzi, sia per il benessere degli adulti ad essi vicini, sia anche per le motivazioni e l’entusiasmo professionale degli educatori e dei docenti.

 

Anche quest’anno sono in programma le Conversazioni Educative ed una serie di ulteriori appuntamenti dedicati alle famiglie e ai docenti/educatori di bambini e ragazzi, durante i quali verranno affrontati temi ed esperienze da condividere

 

Anche per quest’anno sono in programma le Conversazioni Educative e una serie di incontri dedicati alle famiglie e ai docenti/educatori di bambini e ragazzi, durante i quali verranno affrontati temi ed esperienze da condividere.

 

Si parte martedì 24 gennaio, ore 20.30 – Centro Civico Godo (via Piave 12/A) e giovedì 9 febbraio ore 20.30 – Centro Civico San Pancrazio (via Randi 11/1, S. Pancrazio). Per genitori di bambini e ragazzi da 0 a 14 anni con “Diamoci una regolata”. Spesso si pensa che definire regole in campo educativo sia utile per educare i bambini e i ragazzi, ma in realtà l’esperienza ci insegna che hanno molta importanza per sostenere il benessere relazionale in famiglia e in classe, soprattutto quando sono condivise e costruite insieme a loro nella pari dignità. L’incontro nasce per presentare esperienze pratiche che hanno facilitato la relazione tra adulti, bambini e ragazzi in vari ambiti della vita quotidiana, familiare e scolastica. Intervengono Roberta Rava – Docente della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo di Baccarini di Russi e Saula Cicarilli – Coordinatrice pedagogica del Comune di Russi.

  • unika

Giovedì 16 febbraio ore 20.30 – Biblioteca comunale di Russi, via Godo Vecchia 10. Per genitori di bambini da 0 a 6 anni. Con “Dal salto nel vuoto all’importanza della rete: chi si prende cura dei neogenitori?”. L’incontro sarà un’occasione per riflettere sulle sfide dell’essere (neo) genitori attraverso un confronto aperto, volto all’ascolto e all’accoglienza dei bisogni di chi ogni giorno, tra gioie e fatiche, si prende cura di bambini e bambine. Interviene Silvia Demozzi: Dottoressa in Pedagogia e Professoressa associata in Pedagogia generale, sociale e Filosofia dell’educazione

 

Sabato 4 marzo ore 17.00 – Biblioteca comunale di Russi, via Godo Vecchia 10. Per genitori di bambini e ragazzi dai 0 ai 18 anni. Con “Il digitale dalla prima infanzia all’adolescenza: rischi e opportunità”. L’incontro nasce per promuovere l’educazione al digitale per gli adulti, docenti e famiglie, sviluppare un approccio critico e consapevole al digitale per sostenere un uso equilibrato e creativo in bambini e bambine, in ragazzi e ragazze. Interviene Gabriele Lugaro, pedagogista, Docente, Presidente C.E.D.

 

Mentre sabato 18 marzo – Biblioteca comunale di Russi, via Godo Vecchia 10 alle Ore 10.30: per bambini da 3 a 6 anni e alle ore 17.00: per bambini a 0 a 3 anni “M di Mamma, P di Papà” con il percorso è rivolto alle mamme e ai papà insieme ai loro bambini per presentare le esperienze quotidiane di cura che nutrono la relazione: il pasto, il sonno e l’igiene personale e il gioco attraverso i libri, la musica e le filastrocche che li vedranno protagonisti. Le modalità di lettura saranno uno spunto per riproporre momenti di gioco con i libri e la musica. Nella seconda parte dell’incontro i genitori potranno condividere esperienze di genitorialità nei locali della biblioteca e selezionare libri adatti alle varie fasce di età.

 

Sabato 1 aprile ore 17.00 – Biblioteca comunale di Russi, via Godo Vecchia 10 per genitori di bambini da 0 a 6 anni con “Playback Theatre” con l’Associazione Nodi. L’incontro rivolto ai genitori dei bambini e delle bambine del Comune di Russi è centrato su tematiche educative e sociali che caratterizzano il ruolo ed i vissuti genitoriali. La proposta di offrire ai partecipanti uno spazio teatrale (il Playback Theatre) ha l’obiettivo di attivare una comunicazione ed un confronto tra le persone a partire dai vissuti e dalle esperienze di vita che li coinvolgono come genitori e che, visti rappresentati e rispecchiati sulla scena dai performer, permettono l’accesso ad una dimensione di connessione con l’esperienza della comunità presente in sala.

 

 

Per informazioni:

Area Servizi alla Cittadinanza, Via Cavour, 21 Russi

tel. 0544 587648

email istruzione@comune.russi.ra.it