Home / Economia e imprese  / Nove imprese finaliste del laboratorio dell’innovazione di CNA Ravenna

Nove imprese finaliste del laboratorio dell’innovazione di CNA Ravenna

Giovedì 1° dicembre si è tenuta la cerimonia di conferimento del premio “Laboratorio per l’innovazione 2022: strategie per la business continuity” a imprese che si sono particolarmente distinte per la capacità di preservare il valore generato.

 

L’obiettivo di questa XI edizione è stato quello di analizzare le politiche aziendali per la competitività e le ricadute in termini di business con particolare attenzione alle pratiche di gestione del rischio. Gli incerti scenari che ci troviamo ad affrontare richiedono una grande capacità di analisi di contesto e conseguenti approcci volti a definire, rivedere e riallineare le strategie per la competitività. I decisori, a tutti i livelli, sono chiamati ad applicare sempre più un approccio basato sul risk management e a mettere in campo tutte le azioni possibili per mitigare i rischi ostativi al raggiungimento degli obiettivi. I temi del risk management e della business continuity sono pertanto elementi imprescindibili per la competitività aziendale e dell’intero sistema Paese, dagli investimenti in tecnologie abilitanti alle politiche di human resource management, dalla rete di relazioni sino alla conoscenza e gestione del mercato e delle filiere di appartenenza per arrivare al presidio economico-finanziario per sostenere gli investimenti. In particolare l’attuale contesto regolamentare e le nuove opportunità spingono l’integrazione dei fattori ESG (Environmental, Social e Governance) nei modelli di business.

 

L’indagine svolta si è concentrata su due asset: il primo volto a comprendere i processi di innovazione, sviluppo e approccio al rischio sui quali le imprese sono state confrontate con un campione Emiliano Romagnolo; il secondo diretto a valutare gli esiti economico finanziari di quanto attuato.

  • unika

I risultati dell’analisi, come ogni anno, sono stati poi diffusi nel corso dell’evento che ha valorizzato i percorsi compiuti dalle aziende partecipanti. “Questa importante iniziativa di CNA, giunta all’XI edizione, che si conclude con questa serata di condivisione e riconoscimento alle imprese partecipanti, ci permette di analizzare le performance delle aziende e conoscere le attività e le esperienze che contribuiscono alla crescita e alla competitività del territorio” ha affermato in apertura Omar Montanari, Presidente di CNA Industria Ravenna. È successivamente intervenuto Giorgio Guberti, Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Ravenna, che ha riportato una panoramica dell’andamento e dello stato del sistema imprenditoriale della nostra provincia e non solo, territorio, evidenziando le attività messe in campo dalla Camera di Commercio a sostegno dell’innovazione delle imprese.

 

La serata ha visto anche la partecipazione di un ospite d’eccezione, Matteo Mura, professore di ingegneria economico-gestionale all’Università di Bologna, che ha tenuto un interessante e coinvolgente intervento dal titolo “Sfide e opportunità della transizione sostenibile dell’impresa”.

 

Prima della premiazione delle imprese, è intervenuto Maurizio Gasperoni, Responsabile Dipartimento Economico, Sindacale e Sociale di CNA Ravenna, che ha sottolineato il ruolo importante per l’Associazione di CNA Hub 4.0, strumento determinante per il posizionamento strategico dell’impresa all’interno dei circuiti di Innovazione e Sviluppo, che offre servizi e attività attraverso specifiche competenze e tramite la collaborazione con partner qualificati di livello nazionale ed internazionale.

 

In conclusione all’iniziativa, Monia Morandi Responsabile CNA Industria e Innovazione di Ravenna, ha condotto la cerimonia di premiazione.

  • unika

Le aziende finaliste del Laboratorio per l’Innovazione edizione 2022:

3PIX – FUSIGNANO

ANNAFIETTA – RAVENNA

CORRIERE AMADEI – FAENZA

ELMEC – FAENZA

FI.DE.MA. – RAVENNA

R.B.S. CONSULTING – RAVENNA

Menzioni speciali

EUROCHEM – ALFONSINE

GEA – ALFONSINE

NET SEALS – RAVENNA