Netta affermazione del Ravenna Rugby sul Castel San Pietro - Piu Notizie

Netta affermazione del Ravenna Rugby sul Castel San Pietro

Redazione

Netta affermazione del Ravenna Rugby sul Castel San Pietro

martedì 07 Dicembre 2021 - 20:12
Netta affermazione del Ravenna Rugby sul  Castel San Pietro

Netta affermazione del Ravenna Rugby su un Castel San Pietro molto rimaneggiato, negli ottavi di finale del girone “Graduatoria”. Nonostante ciò, la compagine gialloblù da sempre offre prestazioni ad alta intensità, e anche ieri ha dato conferma delle proprie caratteristiche di squadra mai doma. Prestazione e vittoria dei ravennati che non va quindi ridimensionata e rappresenta una bella conferma del percorso di rinascita avviato dopo lo stop ai campionati del 2020 causa lockdown.

La partita in avvio vede i porpora-oro più decisi rispetto alle ultime uscite. Nel giro di dieci minuti, nonostante qualche fallo ingenuo, si va subito a segno con Trolio e Donati. La squadra di casa macina gioco e nel corso della prima frazione andranno a segno anche la prima linea Bassi, il nuovo mediano d’apertura Minori e l’ala Tobia Spighi.

La maggior preparazione atletica dei padroni di casa emerge nel secondo tempo, grazie anche all’inserimento di forze fresche dalla panchina. Alle cinque mete del primo tempo ne verranno aggiunte altre sette, i marcatori saranno ancora l’ala Spighi (due volte), Cristofori, ancora Trolio, Piccinini, Angeli e Strada. Da segnalare l’esordio in prima squadra di due giocatori cresciuti nelle giovanili ravennati e rientranti dall’esperienza al Romagna Rugby in serie A. Parliamo dei giovani Pietro Strada e Nicolò Spighi, quest’ultimo fratello maggiore di Tobia, che oggi con tre mete è stato insignito del prestigioso “Passatelli Man of the Match”. In totale saranno quindi dodici le mete realizzate, di cui otto trasformate tutte da “Nico” Trolio.

La prossima partita, che sarà giocata in casa il prossimo 19 dicembre, sarà la semifinale del girone “graduatoria” contro la cadetta del Colorno. Un nuovo importante test contro una storica squadra emiliana che metterà alla prova il laboratorio senior porpora-oro. Chi avrà la meglio sfiderà in finale la vincente di Forlì-Carpi per giocarsi l’ultimo posto rimasto libero per la susseguente fase interregionale, in cui saranno in palio le promozioni in serie B.

Formazione Ravenna RFC: Bassi (Melandri), Benini (Rossini), Saporetti (Baratti), Xella, Sangiorgi, Hedli (Mazzotti), Angeli (Cristofori), Piccinini, Lo Forte, Minori (Strada) Guercia, Deggiovanni (Spighi N.), Donati, Spighi T., Trolio.

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Brunello Cavalli

Editore: UNIKA CONFERENCES & EVENTS SRL UNIPERSONALE

CF. P.iva - 02503060390

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana