Home / Attualità  / Milano Marittima, referendum 12 giugno: il trasferimento dei seggi elettorali n. 17 e 18 alla scuola elementare “G. Mazzini”

Milano Marittima, referendum 12 giugno: il trasferimento dei seggi elettorali n. 17 e 18 alla scuola elementare “G. Mazzini”

In occasione dei prossimi Referendum del 12 giugno 2022 gli elettori di Milano Marittima dei seggi n 18 e 19 per l’esercizio del diritto al voto dovranno recarsi presso la Scuola elementare “G. Mazzini”  in Via Jelenia Gora n.1.

«La nuova sede della Camera del lavoro di Bagnacavallo – spiega Manuela Trancossi, della segreteria confederale della Cgil di Ravenna – si contraddistingue per la funzionalità dei locali e per la posizione facilmente raggiungibile, con un ampio parcheggio a disposizione. Gli uffici sono al piano terra e saranno punto di riferimento, per tutte le persone, per poter accedere ai servizi fiscali, previdenziali e all’assistenza sindacale individuale e collettiva».

I seggi elettorali di Milano Marittima n. 17 e n.18 sono stati trasferiti dal Palazzo dei Congressi via Jelenia Gora, 12,  in cui si trovavano precedentemente, alla Scuola elementare “G. Mazzini”  in Via Jelenia Gora n.1 con l’approvazione della Commissione Elettorale Circondariale di Ravenna.