Home / Attualità  / Marina di Ravenna, reintegrato medico di base, indagato per emissione di falsi green pass

Marina di Ravenna, reintegrato medico di base, indagato per emissione di falsi green pass

visita medica specialistica

Era finito nella lista dei medici indagati per la falsificazione dei green pass, il dottor Mauro Passarini, ginecologo e medico di base. È stato reintegrato nell’Ordine dei Medici e potrà di nuovo svolgere la sua professione presso l’ambulatorio di Marina di Ravenna.

  • unika

L’accusa era stata quella di aver simulato vaccinazioni anticovid su decine di pazienti no-vax, rilasciando loro la falsa attestazione green pass. A seguire le indagini il pm Angela Scorza, che dal 5 luglio scorso aveva emesso una misura cautelare per il medico, che aveva l’obbligo di dimora sul territorio comunale.

 

La decisione di reintegrazione del dottore è arrivata pochi giorni fa con un’istanza del Gip.