Home / Udire  / L’Orchestra Corelli di Ravenna interpreta la colonna sonora della fiction “Hotel Portofino”

L’Orchestra Corelli di Ravenna interpreta la colonna sonora della fiction “Hotel Portofino”

orchestra

Foto di Angelo Palmieri

Ha preso il via, con il debutto su  BritBox  lo scorso 27 gennaio, l’avventura mondiale dell’attesa fiction televisiva  “Hotel Portofino”, impreziosita dalle musiche originali di  Stefano Cabrera, che ha voluto affidarne l’esecuzione all’ Orchestra Corelli  di Ravenna, guidata da  Jacopo Rivani. L’incisione  della colonna sonora della fiction ha avuto luogo nell’ottobre scorso presso gli studi di registrazione allestiti a  Fusignano  sotto la direzione di  Raffaele Abbate , che insieme a  Marco Marangoni  ne ha curato il mockup, il mix e il mastering per la  Orange Home Records .

Violoncellista e compositore  di grande raffinatezza,  Stefano Cabrera ha già curato per l’Orchestra Corelli gli arrangiamenti dello spettacolo  Le divine donne di Dante, che ha visto protagonista  Neri Marcorè  sui palcoscenici estivi dell’ultima edizione del  Ravenna Festival. «Per Hotel Portofino ho ricercato una  sonorità che rispecchiasse il periodo storico: ho scritto una  colonna sonora d’antan, con un’orchestrazione e degli strumenti scelti accuratamente. LaCorelli ha donato alle mie musiche un respiro sinfonico che rimanda ad atmosfere neoclassiche. A questo si affiancano le sonorità tipiche dei  Roaring Twenties, con tutti i richiami agli albori del jazz», ha raccontato Stefano Cabrera. 

Con una  carriera di studi in jazz, composizione, orchestrazione e arrangiamento alla  Berklee School of Music, Cabrera vanta  premi e menzioni internazionali e dal 2006 è una delle anime degli  GnuQuartet, quartetto d’archi e flauto che ha all’attivo sette album e diversi palchi condivisi con tanti artisti (De Gregori, Neri Marcorè, Diodato ed Ermal Meta tra gli altri). Mente musicale dietro il canale YouTube  GnuS Cello, con 90 milioni di visualizzazioni, è un artista di grande  agilità creativa, e questa sua ritrovata collaborazione con LaCorelli è frutto di un  sodalizio artistico ed umano destinato senz’altro a nuovi obiettivi e progetti comuni.

Dopo il debutto inglese, “Hotel Portofino” arriverà finalmente  in Italia il 28 febbraio su Sky Serie, disponibile on demand su  Sky e in streaming su  NOWTv. La  fiction in sei puntate, ambientata alla fine degli anni ‘20, narra la storia di una famiglia inglese che alla fine della Prima Guerra Mondiale si trasferisce nella Riviera Ligure. Il cast può contare su  una rosa di star inglesi di altissimo prestigio internazionale, capitanata da Natascha McElhone, Anna Chancellor e Mark Umbers, ma anche su  nomi eccellenti del panorama televisivo nostrano (Daniele Pecci, Lorenzo Richelmy e Rocco Fasano).

Nel corso del 2022  la fiction  verrà poi diffusa  su diversi canali nel resto del mondo: PBS Masterpiece in  America , ITV1 in  Inghilterra , Foxtel in  Australia. Grazie alla collaborazione con la rinomata società di distribuzione tedesca BetaFilm, la produzione sta poi raccogliendo offerte e proposte dalle principali emittenti di  Francia Germania,  Scandinavia  e  America Latina. Un bacino potenziale di  oltre un miliardo di spettatori.

«Sono  entusiasta di questa nuova collaborazione e di poter lavorare al fianco di un fine musicista come Stefano Cabrera» – dichiara  Jacopo Rivani alla vigilia del debutto italiano della serie televisiva – «L’Orchestra Corelli sta vivendo un momento di  crescita davvero decisivo in termini di qualità e visibilità, e questo  progetto internazionale ne è la conferma: una vetrina mondiale che porta alto il nome della nostra Orchestra e della sua città di origine, Ravenna».