Home / Attualità  / Lido Adriano allagato. Il mare invade il litorale ravennate

Lido Adriano allagato. Il mare invade il litorale ravennate

mareggiata

In queste ore il litorale ravennate è interessato da diversi episodi di ingressione marina. In particolare sono coinvolte le località di Casalborsetti, Marina di Ravenna, Punta Marina, Lido Adriano e Lido di Savio. Il Comune di Ravenna ha attivato il Coc (Comitato operativo comunale) e sta intervenendo secondo necessità, chiudendo le strade e posizionando sacchi di sabbia ove necessario, con il supporto della Polizia locale, della ditta Sistema, dei volontari di Protezione civile.

 

Si ricorda che fino alla mezzanotte di oggi, martedì 22 novembre, è attiva l’allerta meteo numero 76, gialla, per vento e criticità costiera, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna. In particolare l’allerta prevede sulla costa venti di burrasca da nord-est con possibili, temporanei rinforzi o raffiche di intensità superiore. Come già segnalato ieri annunciando l’allerta odierna, si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento, della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati; non accedere a moli, dighe foranee e spiagge.
Qualora necessario saranno forniti aggiornamenti.