Home / Il buono che c'è  / L’Hospice Villa Adalgisa di Ravenna festeggia il nono compleanno con Linea Rosa nel ricordo delle socie Belogi e Baroni

L’Hospice Villa Adalgisa di Ravenna festeggia il nono compleanno con Linea Rosa nel ricordo delle socie Belogi e Baroni

Inaugurazione panchina rossa Villa Adalgisa

Foto: Inaugurazione panchina rossa Villa Adalgisa

L’Hospice Villa Adalgisa – Società Dolce ha festeggiato il nono anniversario dell’apertura alla presenza delle volontarie di Linea Rosa Odv con l’inaugurazione di una mattonella de I fiori di Ravenna – Ravenna città amica delle donne realizzata da Annafietta e di una panchina rossa realizzata dal Comitato cittadino Borgo Montone.

Un pomeriggio di solidarietà, alla presenza dell’assessora Federica Moschini, per portare un sorriso in un luogo comunemente associato a tristezza e disperazione.

«Vorrei ricordare le nostre socie e amiche Monica Belogi e Giovanna Baroni e tutti/e i/le nostri/e cari/e che purtroppo hanno terminato qui la loro vita terrena», dichiara la presidente di Linea Rosa Alessandra Bagnara. «Per noi esserci oggi è davvero importante – continua Bagnara – e per questo ringrazio tutto il personale della struttura per averlo reso possibile. È commovente riscontrare che anche in un posto come questo venga dato spazio e importanza alla nostra quotidiana battaglia contro la violenza di genere, come dimostrano l’affissione della mattonella e l’installazione della panchina rossa. Anche per questo il mio grazie è davvero sentito».

La giornata si è conclusa con l’intrattenimento musicale di Gianluigi Tartaull e il truccabimbi a cura della volontaria clown Madamadorè Graziella Frassineti.

Un grazie speciale a tutti i bimbi e a tutte le bimbe delle scuole “S.Fusconi” e “G.Mesini”, che hanno contribuito con la loro innocenza e il loro entusiasmo a regalare un piccolo momento di spensieratezza agli/alle ospiti di Villa Adalgisa.