Home / Cibo  / “L’aperitivo dell’orto”: nuovo laboratorio di cucina con lo chef Scudellari all’Ecomuseo di Bagnacavallo

“L’aperitivo dell’orto”: nuovo laboratorio di cucina con lo chef Scudellari all’Ecomuseo di Bagnacavallo

Mercoledì 19 ottobre è in programma presso l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo il secondo e ultimo appuntamento con i laboratori pratici di cucina informale dal titolo “L’aperitivo dell’orto con finger food di stagione”, in compagnia dello chef Federico Scudellari.

L’iniziativa, che parte dall’idea che «nell’orto non ci sono scarti», è promossa in collaborazione con Slow Food Godo e Bassa Romagna.

 

“Utilizziamo prodotti provenienti dalle aziende agricole del nostro territorio – sottolineano gli organizzatori – per scoprire come realizzare appetitosi stuzzichini per un aperitivo sano, leggero e sostenibile con il finger food.”

Durante la serata è prevista la preparazione di quattro diverse pietanze che ogni partecipante potrà consumare sul posto o portare a casa con il proprio contenitore d’asporto.

 

Questi gli ingredienti protagonisti della serata: fungo portobello, cavolfiore, cipolle, castagne, melanzane, melograno. E queste le ricette proposte: funghi portobello imbottiti con ripieno di castagne, pop corn di cavolfiore, caviale di melanzana e cipolle fondenti.

 

Orario: 18-21.

Massimo 9 partecipanti.

Costo: 30 euro per soci Slow Food/ 35 euro per i non soci.

Cosa portare: quaderno per appunti, grembiule e contenitori da asporto.

 

 

Info e prenotazioni:

slowfoodbassaromagna@gmail.com

0545 280920 (Ecomuseo Erbe Palustri)

 

L’Ecomuseo fa parte del Ceas dei Comuni della Bassa Romagna.