La popolazione nell’Unione della Romagna Faentina nel 2020, il report del Servizio statistica - Piu Notizie

La popolazione nell’Unione della Romagna Faentina nel 2020, il report del Servizio statistica

Redazione

La popolazione nell’Unione della Romagna Faentina nel 2020, il report del Servizio statistica

lunedì 29 Marzo 2021 - 17:22
La popolazione nell’Unione della Romagna Faentina nel 2020, il report del Servizio statistica

Il Servizio di statistica dell’Unione, nei primi mesi del nuovo anno, realizza un’analisi sulla popolazione. Nelle scorse settimane il report è stato pubblicato nel sito internet dell’Unione. Di seguito una sintesi dei dati raccolti.

Dalla fotografia scattata dall’Ufficio dell’Unione emerge che il numero della popolazione è rimasto pressocché stabile. Nel dettaglio, al 31 dicembre del 2020, il numero dei residenti nell’Unione era di 88.501 unità (43.565 uomini e 44.936 donne) così ripartiti: 7.289 a Brisighella, 2.500 a Casola Valsenio, 9.558 a Castel Bolognese, 58.980 abitanti a Faenza, 5.694 a Riolo Terme e 4.480 a Solarolo.

Facendo il raffronto rispetto agli anni precedenti, a Faenza i residenti sono aumentati solo di 3 unità rispetto al 2019 ma di ben 255 in confronto al 2018. Diminuisce invece il numero dei residenti di Brisighella (-63 dal 2019 e -209 rispetto al 2018) e quelli di Casola (-7 unità dal 2019 e -20 dal 2018); praticamente stabile nei tre anni di riferimento invece i residenti di Castel Bolognese e Solarolo.

La fascia di età che popola la nostra Unione

A Brisighella, su 7.289 residenti, 839 hanno una età fino a 14 anni; 670 quelli tra i 15 e i 24 anni; 3.669 tra i 25 e i 64 anni e 2.111 gli ultra 65enni. A Casola Valsenio, 2.500 abitanti, questi i dati: 265 (0-14 anni), 229 (15-24 anni), 1.301 (25-64 anni) e 705 (>65 anni). Per quanto riguarda Castel Bolognese, 9.558 abitanti: 1.227 (0-14 anni), 905 (15-24 anni), 5.048 (25-64 anni) e 2.328 (>65 anni). A Faenza, 58.980 residenti: 7.817 sono quelli fino ai 14 anni; 5.377 quelli tra i 15 e i 24 anni, 31.132 quelli tra i 25 anni e i 64 e 14.654 gli ultra 65enni. Per quel che riguarda Riolo Terme, aumentano, di qualche unità dal 2018 i residenti tra i 15 e i 24 anni e quella tra i 25 e i 64 ma anche quelli con età maggiore dei 65 anni. A Solarolo: 560 (0-14), 463 (15-24), 2.334 (25-64) e 1.123 (>64). La suddivisione della popolazione residente per classi di età dimostra che nei comuni di Brisighella e Casola Valsenio sono presenti pochi giovani e molti anziani, mentre il comune che registra una maggiore presenza giovanile è Castel Bolognese. Confrontando gli ultrasessantacinquenni con i residenti nella stessa classe di età dell’anno precedente, si osserva che in tutti i comuni l’indice di invecchiamento (percentuale degli ultra65enni sul totale dei residenti) è aumentato.

La popolazione straniera residente nell’Unione è il 12,25% del totale della popolazione, 10.842 residenti così suddivisi nei comuni dell’Unione: 719 a Brisighella, 218 a Casola Valsenio, 1.340 a Castel Bolognese, 7.285 a Faenza, 656 a Riolo Terme e 624 a Solarolo. Rispetto agli anni passati c’è stato un lievissimo incremento: 10.505 (2018) e 10.695 (2019). La maggiore consistenza percentuale in rapporto con la popolazione dei singoli comuni si riscontra nel comune di Castel Bolognese in cui gli stranieri rappresentano il 14,02% del totale dei residenti, mentre il comune con la minor presenza percentuale di stranieri è Casola Valsenio (8,72% sul totale). La ripartizione dei cittadini stranieri residenti evidenzia la scarsa presenza di anziani, solo il 4,93% degli stranieri residenti ha un’età pari o superiore ai 65 anni.

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana