Home / Attualità  / La deputata ravennate Bakkali (PD) nominata nella Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni

La deputata ravennate Bakkali (PD) nominata nella Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni

Si sono concluse oggi le nomine delle commissioni della Camera dei deputati. La parlamentare ravennate Ouidad Bakkali farà parte della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni.

 

 

«Era un obiettivo condiviso con il territorio – afferma Bakkali – quello di poter presidiare una commissione strategica per lo sviluppo di tutto il territorio provinciale. La commissione è infatti centrale per gli asset più importanti dello sviluppo di Ravenna e di tutta la sua Provincia: sistemi portuali, trasporto marittimo e interno, sistema aeroportuale e il trasporto aereo, trasporto merci e logistica, strade e autostrade, trasporto ferroviario, mobilità sostenibile e trasporto pubblico locale.»

 

 

«Un altro ambito strategico di attività della commissione – aggiunge la parlamentare ravennate – riguarda la transizione digitale, a partire dalla strategia sulla banda ultra larga e l’infrastrutturazione digitale che passa per una parte importante dai finanziamenti del PNRR. Inoltre la Commissione tratta di informazione e comunicazione, quindi ambiti riguardanti anche editoria, giornalismo, servizio pubblico e radiotelevisivo, AGCOM. Il mio impegno sarà quindi massimo per presidiare le politiche e le azioni che il Governo metterà in campo su questi ambiti delicati per il nostro territorio a partire dalle strategie e dalla realizzazione del PNRR. Collaborerò, anche in ottica trasversale, per i progetti di sviluppo che riguarderanno il nostro territorio».

 

 

 

Sulla nomina è intervenuto anche il segretario PD Alessandro Barattoni. «Sono estremamente soddisfatto – rivela – per la nomina di Bakkali in questa commissione. Abbiamo bisogno di proseguire nel lavoro di superamento delle carenze infrastrutturali di tutta la Romagna e in particolare di quelle della provincia di Ravenna, un impegno che anche la Regione sta portando avanti. Rispetto a questa priorità, la presenza di Bakkali rappresenta un ottimo risultato. Sono certo che eserciterà il suo ruolo con l’impegno, la dedizione e la passione che ha sempre dimostrato»