Home / Attualità  / La Bassa Romagna sbarca sulla Lonely Planet

La Bassa Romagna sbarca sulla Lonely Planet

L'antico convento di San Francesco a Bagnacavallo

La Bassa Romagna sbarca sul sito della Lonely Planet. Sulla scia del convegno che a dicembre scorso ha portato a Bagnacavallo importanti esperti del settore turistico tra i quali Remo Carulli, redattore della celebre guida, il territorio bassoromagnolo torna protagonista grazie a un articolo inserito nella sezione Idee per il week end.

In particolare, vengono forniti ai turisti e agli amanti del viaggio alcuni spunti e curiosità sulla Bassa Romagna, puntando sulla varietà dell’offerta culturale, gli itinerari naturalistici e l’originalità degli eventi.

«È un grande orgoglio vedere la Bassa Romagna su una guida importante come la Lonely Planet, nota in tutto il mondo e che conta oltre 5 milioni di seguaci tra Facebook e Instagram – ha dichiarato Nicola Pasi, sindaco referente per il Turismo dell’Unione -. Contesti così prestigiosi ci aiutano a fare scoprire le peculiarità del nostro territorio a chi ancora non lo ha esplorato».