Home / Attualità  / Inaugurato Ondina, il nuovo bagno di Cristiano Ricciardella e Mascia Ferri

Inaugurato Ondina, il nuovo bagno di Cristiano Ricciardella e Mascia Ferri

bagno_ondina

È stato inaugurato questa mattina a Marina di Ravenna Ondina, il nuovo stabilimento balneare degli imprenditori ravennati Cristiano Ricciardella e Mascia Ferri. Presenti, tra le varie autorità e ospiti dell’imprenditoria ravennate, il sindaco Michele de Pascale, l’assessore alll’urbanistica e edilizia Federica Del Conte e l’ex assessore allo sviluppo economico Massimo Cameliani, oltre alla stampa e ad amici della coppia che in questi anni ha messo a segno numerosi locali di successo, spesso, come in questo caso, riqualificando luoghi chiusi da tempo: dal Punta Turquesa allo Chalet dei Giardini Pubblici, al Serafina di fronte al Teatro Alighieri e a tutti i servizi di ristorazione all’interno del Cinemacity.

Questo nuovo progetto, nato dalla ristrutturazione dell’ex bagno dell’esercito e frutto degli architetti di Nuovostudio, denota grande capacità imprenditoriale e spirito di innovazione intercettando i gusti più attuali in fatto di design.

La struttura, elegante e curata nei minimi dettagli, ben si integra con l’ambiente circostante grazie anche all’utilizzo predominante del legno e di grandi vetrate, e offre, oltre ai servizi di spiaggia, spazi confortevoli per trascorrere piacevoli momenti in tutto relax. Tra questi spicca senza dubbio la sorprendente terrazza vista mare.

L’inaugurazione arriva in un periodo difficile, che ne ha causato anche il ritardo di un anno, come afferma Mascia Ferri: «Dopo due anni di duro lavoro e un anno fermi per il Covid, abbiamo iniziato nel 2021 i lavori con tutti i rincari del 40-50% e ce l’abbiamo comunque fatta. Ora siamo qua e speriamo di lavorare, nonostante ci siano sempre degli intoppi e ora c’è anche la guerra, ma speriamo bene. Io non mollo, non mollo mai».

Condividi questo articolo