Home / Attualità  / In via Landoni a Ravenna, “Sagome stradali” a cura della scuola per l’infanzia Gugù per sensibilizzare gli automobilisti

In via Landoni a Ravenna, “Sagome stradali” a cura della scuola per l’infanzia Gugù per sensibilizzare gli automobilisti

Sulla base di un’iniziativa già realizzata a Fosso Ghiaia alcuni anni fa, le maestre della Scuola dell’infanzia “Gugù Augusta Rasponi del Sale”, hanno deciso di aderire al progetto Sagome stradali proposto dall’associazione Anime senza voce di Brigitte Ostwald e di realizzare dei cartelli stradali a forma di bambino, con impresso il limite di velocità da rispettare.

Le sagome, disegnate dall’artista Luisa Riceci su pannelli in legno donati dalla ditta “Baldetti”, sono state dipinte dagli alunni della scuola dell’infanzia Gugù Augusta Rasponi del Sale e installate grazie all’impegno del responsabile della segnaletica stradale del Comune di Ravenna, Arch. Braghini.

La collaborazione tra la scuola e l’associazione è nata dalla constatazione che, troppo spesso, via Landoni viene percorsa a velocità elevata con il rischio di mettere in pericolo i bambini e i loro accompagnatori.

Ci si augura che le sagome non siano solo un monito per gli automobilisti ma anche un modo per i bambini di appropriarsi della città e di sviluppare un sentimento di appartenenza al territorio. Le maestre auspicano, pertanto, che siano sempre più frequenti progetti come questo, che coinvolgono i bambini nel disegno delle città del domani.