Il tredicenne cervese Gioele Trevisan ha vinto lo StpeFilm Italy Contest con il video "Il sogno Assuefatore". Che ora andrà a Los Angeles - Piu Notizie

Il tredicenne cervese Gioele Trevisan ha vinto lo StpeFilm Italy Contest con il video “Il sogno Assuefatore”. Che ora andrà a Los Angeles

Redazione

Il tredicenne cervese Gioele Trevisan ha vinto lo StpeFilm Italy Contest con il video “Il sogno Assuefatore”. Che ora andrà a Los Angeles

venerdì 18 Giugno 2021 - 11:42
Il tredicenne cervese Gioele Trevisan ha vinto lo StpeFilm Italy Contest con il video “Il sogno Assuefatore”. Che ora andrà a Los Angeles

Gioele Trevisan, studente cervese di 13 anni, con il video “Il sogno Assuefatore”, ha vinto la prima edizione dello Stupefilm Italy Contest 2021 – concorso nazionale dedicato al cortometraggio sul tema della prevenzione e della lotta alla droga, riservato ai ragazzi delle scuole medie – la cui premiazione è andata in scena la scorsa settimana.

Ideato e promosso dall’Accademia degli Studi di Ravenna sull’idea della professoressa Maria Giuseppina Zuzolo dell’Istituto Comprensivo 2 di Cervia, il concorso ha visto una grande partecipazione da parte di scuole e associazioni di varie regioni italiane.

“Il sogno assuefatore”, il video vincitore – che a seguito del premio verrà presentato alla prossima edizione del Los Angeles Film Festival – è una sorprendente unione di testo poetico, immagini, regia e montaggio.

“Sono stata piacevolmente stupita dal lavoro realizzato da Gioele, che ha dimostrato una maturità artistica ed una creatività che sono rare a quell’età – racconta la direttrice di Accademia degli Studi di Ravenna, Elisa Guzzo, che ha lanciato in tutta Italia il concorso StupeFilm -. Non nascondo che la prima volta che ho visto il video mi sono commossa per il forte messaggio contro le droghe che è riuscito a comunicare. Davvero un lavoro di pura poesia”.

Il giovane Trevisan, durante la premiazione, ha ringraziato i suoi genitori per averlo sempre spronato nella poesia e nell’arte e due suoi amici per averlo aiutato con la realizzazione del cortometraggio.   

“Il video di Gioele nasce dal suo interesse per la lettura e dalle sue abilità di scrittura – racconta la mamma di Gioele -. Era il 2019 quando la sua professoressa di lettere, Paola Vallerani, gli propose di partecipare al concorso nazionale #zerobullilsmo: e Gioele, sorprendendo tutti, scrisse di getto la filastrocca con la quale si classificò al terzo posto assoluto e primo nella sua categoria”.    

Il video, come tutti gli altri selezionati per la finale, è disponibili in visione integrale su:   

Nella foto, Gioele Trevisan

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana