Home / Attualità  / Il teatro Alighieri accoglie la compagnia Circus-theatre elysium di Kiev

Il teatro Alighieri accoglie la compagnia Circus-theatre elysium di Kiev

teatro alighieri

Foto: Lorenzo Gaudenzi, Wikimedia Commons

Anche Ravenna partecipa alla rete di solidarietà per accogliere la compagnia Circus-theatre elysium di Kiev con lo spettacolo Alice in Wonderland, grazie alla quale gli artisti ucraini potranno restare al sicuro in Italia proseguendo la tournée, iniziata proprio in corrispondenza dello scoppio della guerra.

Lo spettacolo andrà in scena al teatro Alighieri sabato 2 aprile alle 20.30.

Nei prossimi giorni verranno comunicate tutte le indicazioni per partecipare alla serata di solidarietà.

«Un piccolo gesto di solidarietà dal grande significato – dichiara il sindaco di Ravenna e presidente di Ravenna manifestazioni Michele de Pascale – prima di tutto perché consente concretamente di tenere al sicuro nel nostro paese questi giovani artisti, sorpresi dalla notizia guerra nel corso della tournée europea. In secondo luogo, aderendo alla rete di solidarietà che sta coinvolgendo tanti teatri italiani, attraverso la cultura e l’arte vogliamo mandare un forte messaggio di pace e dialogo e fratellanza tra i popoli».

Alice in Wonderland è uno spettacolo per un pubblico di tutte le età, capace di raccontare l’onirico intrecciando molte discipline: teatro acrobatico, recitazione, danza. Alice, il Cappellaio Matto, il Coniglio, il Gatto del Cheshire e la Regina Nera, appariranno davanti al pubblico nella loro interpretazione circense, sullo sfondo di impressionanti scene 3D. La storia di Alice si arricchisce nella linea dell’amore – la ragazza si innamora del Principe Azzurro ed entrambi gli eroi devono superare ostacoli inimmaginabili.