Guardia Costiera Ausiliaria: un 2021 di grandi soddisfazioni. Con l'anno nuovo riprendono i corsi per volontari - Piu Notizie

Guardia Costiera Ausiliaria: un 2021 di grandi soddisfazioni. Con l’anno nuovo riprendono i corsi per volontari

Redazione

Guardia Costiera Ausiliaria: un 2021 di grandi soddisfazioni. Con l’anno nuovo riprendono i corsi per volontari

giovedì 13 Gennaio 2022 - 11:51
Guardia Costiera Ausiliaria: un 2021 di grandi soddisfazioni. Con l’anno nuovo riprendono i corsi per volontari

Un 2021 di grandi soddisfazioni per la Guardia Costiera Ausiliaria E in avvio di 2022 iniziano nuovi corsi per volontari

Il 2021, per quanto complicato e difficile per la situazione sanitaria, ha fatto rilevare per Guardia Costiera Ausiliaria di Ravenna una presenza ancora più consapevole di volontari nonché una serie di nuove attività a favore della popolazione. Il Covid-19, con le sue innumerevoli e inaspettate varianti, non ha limitato l’operato dei volontari che, anzi, hanno dimostrato una consapevolezza, una generosità e un’abnegazione veramente lodevoli. Infatti – insieme alle altre Associazioni di Protezione Civile, organizzate dal Coordinamento – durante tutto il periodo invernale, primaverile e in parte estivo sono stati in prima linea nella logistica presso il centro vaccinazioni del Pala de André, a sostegno del personale medico ed infermieristico. La GCA non ha inoltre fatto mancare il proprio apporto proficuo in Pubblica Assistenza: cooperando, sotto la direzione della stessa, nell’accompagnamento di pazienti dializzati o di persone con limitata mobilità verso le strutture mediche preposte, con ritorno presso il proprio domicilio.

Durante il periodo invernale, quando il turismo non richiede le consuete annuali attività di sorveglianza in gommone nello specchio marino antistante la costa ravennate (da Casal Borsetti fino a Lido Adriano), i volontari hanno collaborato e collaborano al prestigioso Campionato d’Inverno, regata che si svolge ogni anno a Marina di Ravenna sotto l’egida del RYC. Con l’avvento dell’anno nuovo saranno consolidate le collaborazioni con il Coordinamento Volontariato Protezione Civile Ravenna: il quale ha autorizzato la Guardia Costiera Ausiliaria di Ravenna ad organizzare internamente un Corso Base per soddisfare tutte le esigenze degli associati e per consolidare il numero di volontari attivi in grado di operare come da normativa prevista.

Al corso potranno aderire i membri delle altre Associazioni di Volontariato di Protezione Civile di Ravenna.

A partire da fine febbraio 2022 si svolgerà anche il consueto corso per diventare membri dell’Associazione. Quest’anno, sempre con l’autorizzazione del Coordinamento Volontariato di Protezione Civile, all’interno del corso saranno introdotte tematiche utili a superare il Corso Base di PC che comprenderà una esercitazione pratica consistente nel montaggio tenda e guida automezzo. Fondamentali e ormai consolidati sono i servizi svolti nei fine settimana estivi dall’attrezzatissima Sala Radio (fornita di stazione meteo e di tre webcam) in attività di supporto concorsuale e subordinato all’Autorità Marittima e di supporto alla PC per servizi A.I.B. (Avvistamento Incendi Boschivi), competenza quest’ultima alla quale si può accedere con appositi corsi di formazione. La Sala Radio mantiene costanti contatti con i volontari che dalla Torretta pinetale San Vitale di Marina Romea sorvegliano l’area per individuare eventuali incendi boschivi; ma è di supporto anche ai volontari di terra di altre associazioni provinciali.

Ovviamente la Sala Radio tiene sempre i contatti con i volontari GCA attivi sul gommone da dove si può procedere sia ad avvistamenti incendi sia a supporto in emergenze marine. Dall’estate 2021, infine, La Guardia Costiera Ausiliaria Ravenna ha iniziato, a titolo sperimentale, un nuovo servizio di informazione e tutela del cittadino sulle spiagge, nei tempi e luoghi definiti con la Capitaneria di Porto.

I membri GCA, dopo aver seguito un corso tenuto da docenti formatori della Capitaneria di Porto di Ravenna e da formatori interni, hanno esplicato la loro opera nei fine settimana, lungo il litorale di Punta Marina Terme. Visto il successo dell’iniziativa, atta a fornire informazioni, a carattere preventivo, all’utenza turistica, a supporto delle istituzioni e degli operatori balneari, l’attività sarà replicata a partire dall’estate 2022. Anche in questo caso, i volontari GCA, dotati di radio ricetrasmittente, cellulare di servizio e di alcuni gadget di pronto intervento saranno in collegamento sia con il mezzo nautico in servizio in mare, sia con la sala radio, sia con i bagnini.

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Brunello Cavalli

Editore: UNIKA CONFERENCES & EVENTS SRL UNIPERSONALE

CF. P.iva - 02503060390

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana