Home / Spettacoli  / Grande successo all’ “Historic Minardi Day” con più di 13mila partecipanti

Grande successo all’ “Historic Minardi Day” con più di 13mila partecipanti

L’ “Historic Minardi Day” ottiene uno strepitoso risultato, con più di 13mila persone in due giorni all’ dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. Nelle due giornate d’evento i partecipanti hanno avuto il piacere di vedere fantastiche vetture che hanno scritto pagine indelebili della storia del motorsport a quattro ruote, ex-campioni, appassionati, per un totale di oltre 3.000 addetti ai lavori che hanno portato ad un weekend.

 

 

Gli appassionati hanno invaso il paddock e i box dell’Autodromo diventando protagonisti di un viaggio nella storia dell’automobilismo lungo oltre mezzo secolo, tra straordinarie vetture di Formula 1, F2, Gp3, Prototipi, Gran Turismo, Lancia Martini Racing della Fondazione Gino Macaluso, vetture storiche del Museo dinamico Scuderia del Portello, Scuderia Tazio Nuvolari e protagoniste dell’Aci Storico Festival, Supercar e Hypercar Pagani, Dallara Stradale, Lamborghini, Alpine e PJ01; incontrando i campioni del Motorsport tra cui Riccardo Patrese, Alessandro Nannini, Pierluigi Martini, Luca Badoer, Andrea Montermini, Gianni Morbidelli, Gabriele Lancieri, Miki Biasion, Fabrizio Barbazza, Miguel Angel Guerra al volante della March F1 761 del 1976, Thomas Biagi, Carlo Facetti, Roberto Farneti, Gianni Giudici, Siegfried Stohr e gli Ingegneri Gabriele Tredozi al volante della sua Minardi PS04B e Aldo Costa con la Dallara Stradale EXP.

 

 

Alle due giornate ha partecipato anche Pierluigi Martini al volante della sua Tyrrell P34/02 del 1976, perfettamente restaurata con parti completamente originali, accolto sul traguardo da un caloroso abbraccio del pubblico con successiva foto celebrativa con tutti i piloti presenti e consegna del Premio, realizzato dall’artista Alessandro Rasponi, in memoria di Ferdinando Minardi, il faentino ex team manager di Formula 1 figura importante dell’automobilismo romagnolo.

Condividi questo articolo