Home / Ambiente  / “Giornata nazionale degli alberi”: tante attività per le famiglie al Parco Teodorico di Ravenna

“Giornata nazionale degli alberi”: tante attività per le famiglie al Parco Teodorico di Ravenna

parco teodorico

Nell’ambito dei festeggiamenti della Giornata nazionale degli alberi, il multicentro Ceas del Comune di Ravenna organizza, per domenica 20 novembre, un’iniziativa rivolta alle famiglie per condividere le conoscenze e le opportunità offerte dal patrimonio verde della nostra città. Le famiglie saranno coinvolte in una caccia al tesoro nella bellissima cornice del parco Teodorico. La Giornata nazionale degli alberi, che ricorre il 21 novembre di ogni anno, è stata istituita con una legge della Repubblica entrata in vigore dal febbraio 2013. L’obiettivo è quello di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo e ricordare il contributo indispensabile che gli alberi danno al mantenimento della salute dei nostri ecosistemi naturali e urbani e al benessere per l’intera comunità, dal momento che rappresentano uno dei migliori alleati per contrastare la crisi climatica.

 

La giornata di domenica 20 novembre prevede diverse attività:

ore 10: ritrovo al parco Teodorico (adiacenze bar interno al parco) accoglienza dei partecipanti

ore 10.15: breve lezione di cartografia e orientamento

ore 11: inizio caccia al tesoro

ore 12: premiazione e consegna ai partecipanti delle piantine della campagna regionale “Mettiamo radici per il futuro”

 

Le attività, completamente gratuite, saranno coordinate da guide ambientali esperte del Cai sezione Ravenna. Al termine della caccia al tesoro verrà offerto ai partecipanti un piccolo ristoro a base di panino con la salsiccia a cura delle Associazioni venatorie di Ravenna. Pietanze alternative e bevande potranno essere acquistate al bar del parco. Per partecipare è necessario iscriversi inviando una mail a: prenotazioni_ceasra21@comune.ravenna.it. Le iscrizioni saranno accolte fino al numero massimo di 60 partecipanti (tra adulti e bambini) ammessi in base all’ordine di prenotazione.

 

“Mettiamo radici per il futuro” è un progetto, rivolto a cittadini, associazioni e imprese, nato con l’intento di fare dell’Emilia Romagna “il corridoio verde” d’Italia con la piantumazione entro il 2024 di 4 milioni e mezzo di alberi in più, uno per ogni residente, con l’obiettivo di ripristinare l’ecosistema naturale, valorizzare i paesaggi e migliorare la qualità dell’aria.

 

Per maggiori informazioni sul progetto: https://ambiente.regione.emilia-romagna.it/it/radiciperilfuturoer