Fratelli d'Italia: basta restrizioni - Piu Notizie

Fratelli d’Italia: basta restrizioni

Redazione

Fratelli d’Italia: basta restrizioni

martedì 20 Luglio 2021 - 10:23
Fratelli d’Italia: basta restrizioni

Dopo che Macron in Francia ha proposto l’obbligo di avere un green pass per poter, di fatto, svolgere attività sociale, anche da noi in Italia si è iniziato a discutere su una analoga misura. Premesso che nessuno mette in dubbio la necessità di attuare tutte le misure utili per contrastare il morbo, quello che, tuttavia, non riteniamo condivisibile è di imporre ulteriori restrizioni che, necessariamente, andrebbero ad avere ricadute economiche negative nei confronti di chi, da oltre un anno, non lavora o quasi. Non esiste, infatti, soltanto la riviera, tutte le attività colpite dalla crisi che si trovano nell’entroterra o nelle città devono ancora ripartire e, nel momento in cui venisse imposto loro di “scremare” tutta una serie di avventori, poiché sprovvisti di lasciapassare, vedrebbero il loro bacino di utenza ulteriormente ridotto. A questo poi, si aggiunge un aspetto che, in un mondo in cui tutti si riempiono la bocca di Costituzione, di diritti e di libertà, mi sarei aspettato qualcuno sollevasse, vale a dire la limitazione preventiva della libertà. Siamo stati abituati, nei mesi scorsi, a non poterci muovere e quei pochi spostamenti consentiti a doverli giustificare e quindi forse un po’ tutti viviamo una sorta di “sonno della libertà”, tuttavia essere costretti ad avere un lasciapassare per poter avere vita sociale, poiché gli spostamenti e la socialità potrebbero provocare in futuro una recrudescenza del morbo, oggettivamente è degno di un romanzo distopico. In un paese democratico questo non può essere consentito. Mi auguro che sull’esterofilia che abbonda in molti mostri governanti prevalga un po’ di razionalità.

Alberto Ferrero – Portavoce Prov. Fratelli d’Italia

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana