Home / Musica  / FOTOGALLERY. Irene Grandi e Giorgio Inglese: assegnati i premi di “Dante 2021+1” a Ravenna

FOTOGALLERY. Irene Grandi e Giorgio Inglese: assegnati i premi di “Dante 2021+1” a Ravenna

irene grandi

Ieri sera grande successo di Irene Grandi, ospite al teatro Alighieri per la rassegna “Dante+1”. È stato Gian Luigi Beccaria dell’Accademia dei Lincei e Accademia della Crusca a consegnarle il premio “Musica e Parole”.

 

Com’è tradizione del premio, Grandi ha incantato il pubblico presente con qualche brano, ripercorrendo brevemente i suoi inizi e arrivando a oggi.

 

“Non ho quasi parole per un premio dato da un’Accademia così importante – ha dichiarato la cantante – Da sempre porto avanti uno studio sulle parole che, con la musica, devono creare un’emulsione, e mi fa piacere che questo sia stato notato e apprezzato”.

 

“Attraverso la sua carriera e le sue canzoni, ha costruito un ricco percorso di affinamento di un linguaggio personale – ha dichiarato Gian Luigi Beccaria – Ha intrecciato numerose collaborazioni con autori e colleghi in un clima di condivisione e messa alla prova di linguaggi diversi, mettendo in atto una specie di sperimentale multilinguismo espressivo. Ha manifestato una forte adesione alla lingua e alla realtà contemporanea nel suo farsi, ma non ha trascurato talvolta di “riappropriarsi”, con una rilettura e una energia tutta personale, e dunque da protagonista, di momenti di storia della canzone italiana”.

 

Nel corso della serata è stato assegnato anche il premio “Dante Ravenna” a Giorgio Inglese, a cui si deve la nuova Edizione Nazionale della “Commedia” a cura della Società Dantesca Italiana. A premiarlo sono stati i due amici e colleghi Marcello Ciccuto, presidente della Società Dantesca, e il filosofo Carlo Galli, docente di Storia delle dottrine politiche all’Università di Bologna.

Condividi questo articolo