Home / Attualità  / Fino al 14 gennaio aperte domande per il rimborso degli abbonamenti del trasporto pubblico

Fino al 14 gennaio aperte domande per il rimborso degli abbonamenti del trasporto pubblico

trasporti pubblici

La Regione Emilia-Romagna ha confermato la proroga dell’agevolazione per i residenti nei comuni interessati da attività di estrazione di idrocarburi che hanno acquistato un abbonamento annuale del trasporto pubblico (treno o autobus). Fino al 14 gennaio sarà possibile richiedere il rimborso degli abbonamenti acquistati dal 1° agosto al 30 novembre di quest’anno. Per gli abbonamenti acquistati successivamente, sarà possibile presentare richiesta nei prossimi mesi. Per i residenti del comune di Ravenna il rimborso è pari al 50 per cento del costo sostenuto. La richiesta deve essere presentata all’azienda di trasporto che ha emesso l’abbonamento.

 

Per gli abbonamenti emessi da Start Romagna è possibile chiedere il rimborso esclusivamente via Internet (al seguente link: https://www.startromagna.it/rimborso-idrocarburi/), compilando il modulo di richiesta e indicando l’Iban del conto su cui si desidera ricevere l’accredito del bonifico del rimborso. Per gli abbonamenti emessi da Trenitalia Tper il rimborso può essere richiesto compilando l’apposito modulo direttamente sul portale, oppure inviandolo in formato pdf all’indirizzo email rimborsi.idrocarburi@trenitaliatper.it (per informazioni e modulo: https://www.trenitaliatper.it/s/rimborso-idrocarburi?language=it). Gli utenti sprovvisti di collegamento a internet si possono rivolgere, previo appuntamento telefonico, all’ufficio front office e accoglienza del Servizio sociale – sede di via D’Azeglio 2 (tel. 0544.482550) dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17. L’ufficio fornirà tutte le informazioni utili relative all’inserimento della domanda di rimborso.