Fenix energia sconfitte in trasferta a Imola per 3-2. Scalzate dal primo posto in classifica

Ora in testa c’e la Paolo Poggi Bologna, squadra che le faentine ospiteranno sabato alle 17.30 alla palestra scolastica di Granarolo Faentino. 

Serata da dimenticare per la Fenix Energia che sul campo della Clai Imola perde la prima partita di campionato e la vetta della classifica. Ora in testa c’e la Paolo Poggi Bologna, squadra che le faentine ospiteranno sabato alle 17.30 alla palestra scolastica di Granarolo Faentino. 

Le parole del coach

«È stata una davvero una brutta prestazione – sottolinea coach Loris Polo -. Venivamo da una settimana complicata dove tra infortuni e problematiche varie non siamo mai riusciti ad allenarci in 12, ma non deve essere una scusante perché la squadra che abbiamo messo in campo era comunque competitiva pur se non avevamo alternative in alcuni ruoli. Lo dimostra il fatto che abbiamo vinto i primi due set pur non facendo grandi cose e anche nei due successi abbiamo conquistato qualche punto di vantaggio giocando con tranquillità, ma all’improvviso ci siamo scollati e disuniti.



Abbiamo smesso di essere squadra e fatto prendere fiducia a Imola, che pur essendo un gruppo giovane, ha capacità tecniche e così si è rimessa in gioco.  Dispiace perché nonostante tutto potevamo e dovevamo fare nettamente meglio, ma ha vinto chi ci ha creduto di più e che si è comportata da squadra. Ora il calendario ci presenta partite complicate: speriamo di recuperare qualcuna e di avere un atteggiamento differente».

Dalla stessa categoria