Esperienza e potenza in attacco per la Consar con Marko Vukasinovic - Piu Notizie

Esperienza e potenza in attacco per la Consar con Marko Vukasinovic

Redazione

Esperienza e potenza in attacco per la Consar con Marko Vukasinovic

domenica 18 Luglio 2021 - 11:53
Esperienza e potenza in attacco per la Consar con Marko Vukasinovic

Arriva dal Montenegro l’ulteriore rinforzo in attacco per la squadra ravennate. 28 anni a fine luglio, ha giocato nella squadra della capitale e poi in Svizzera, Grecia, Serbia, Qatar e Arabia Saudita. “Contento di competere in uno dei migliori campionati del mondo”

Il Consorzio per il volley a Ravenna comunica un altro ingaggio per la Consar: agli ordini di coach Zanini arriva lo schiacciatore Marko Vukasinovic, 28 anni fra pochi giorni.

Marko-Vukasinovic-

Secondo montenegrino a Ravenna dopo Radunovic, che nella nostra città giocò nel 2012/13, Vukasinovic è nato nella capitale Podgorica il 30 luglio 1993, ed è un altro giocatore in grado di mettere esperienza e conoscenza del volley al servizio della Consar. Lo schiacciatore montenegrino ha infatti militato per 4 annate in patria nel Buducnost Podgorica (dal 2010/11 al 2013/14), poi è passato in Svizzera al Biogas Nafels dove ha giocato per due stagioni, inframezzate dall’esperienza in Grecia all’Orestiada. Nel 2017/18 va in Serbia al Novi Pazar. Da lì il salto in Asia: due annate in Qatar all’Al Rayyan mentre la stagione scorsa ha indossato la casacca dell’Al Hilal, club dell’Arabia Saudita.

Marko-Vukasinovic-

“Conoscevo già il club di Ravenna e seguo la Superlega da molti anni. Il mio amico e compagno di squadra Kamil Rychlicki – sono le sue prima parole – cha ha giocato a Ravenna mi ha raccontato molto della società e della città. Me l’ha descritta bellissima. Sono contento di competere in uno dei migliori campionati al mondo, anzi direi che è il campionato più duro in assoluto ed è proprio questo che lo rende grandioso. La SuperLega era il mio sogno da quando ho iniziato a giocare e due anni fa sono stato molto vicino a coronare questo sogno. Ora è tutto vero, grazie alla società e a coach Zanini che, se ricordo bene, sei anni fa ho affrontato con la mia nazionale quando lui allenava la Turchia. E’ li che ci siamo incontrati per la prima volta. Conosco il suo modo di lavorare e credo che questa sarà per me un ottima opportunità di crescita e miglioramento sotto  la sua guida. Non vedo l’ora di cominciare”.

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana