Home / Spettacoli  / Ecco le iniziative in programma per “”Bagnacavallo d’inverno”

Ecco le iniziative in programma per “”Bagnacavallo d’inverno”

bagnacavallo
Oltre cinquanta fra eventi, spettacoli, incontri e concerti si aggiungeranno a mostre e presepi per animare la città e le frazioni da dicembre 2022 a gennaio 2023 grazie a “Bagnacavallo d’inverno”.
Il programma di eventi per le festività natalizie – coordinato dall’Ufficio Cultura del Comune e realizzato con la collaborazione della rete di imprese “Bagnacavallo fa Centro”, delle associazioni e degli operatori culturali del territorio e dei Consigli di zona – è stato presentato questa mattina in Municipio dalla sindaca Eleonora Proni, dalla responsabile dell’Area Cultura Francesca Benini e, come referenti di “Bagnacavallo fa Centro”, il presidente Paolo Tassinari, Elena Tazzari e Francesco Ponzi.È proprio la rete delle imprese “Bagnacavallo fa Centro” che darà il via al programma di iniziative giovedì 1 dicembre alle 18 con l’inaugurazione del temporary shop “Spazio 19”, in via Matteotti 19.
In piazza della Libertà tornerà il Giardino d’inverno, allestimento natalizio che ospiterà numerosi appuntamenti in programma a partire da sabato 3 dicembre. Animazioni per grandi e piccoli, cibo di strada, musica ed esibizioni sportive saranno previste il 3 dicembre e poi torneranno domenica 11 e 18 dicembre e sabato 17 e 24 dicembre. Al mercato coperto di via Baracca è in programma il 9, 10 e 11 dicembre l’ultimo fine settimana di “Mercato con-temporaneo”, tre giorni fra spettacoli, mercatini e food truck, tutto d’ispirazione natalizia.

L’arte sarà protagonista con gli ultimi giorni di apertura della mostra di Enrico Minguzzi “La piena dell’occhio” all’ex convento di San Francesco (finissage sabato 10 con un evento live nella sala delle Capriate e domenica 11 con una visita guidata) e l’inaugurazione della nuova proposta espositiva “Il paesaggio. Sentieri battuti e nuove prospettive” al Museo Civico delle Cappuccine (inaugurazione sabato 17 dicembre, ore 18).
Il Teatro Goldoni ospiterà le rassegne di Prosa e Favole curate da Accademia Perduta Romagna Teatri, il concerto natalizio di Libera la Musica Bagnacavallo Classica assieme ad Accademia Bizantina e Lions Club Bagnacavallo (13 dicembre, ore 21), un appuntamento fra letteratura e musica con il professor Carlo Ossola (16 dicembre, ore 21), lo spettacolo di Ottavia Piccolo “Cosa nostra spiegata ai bambini” (18 dicembre, ore 21).
Ci sarà poi la musica in piazza con l’esibizione di tre cori – Colinde (4 dicembre, ore 15), The Colours of Freedom (11 dicembre, ore 15) e To Be Choir (18 dicembre, ore 15) – ai quali si aggiungerà la corale Ebe Stignani che canterà venerdì 23 dicembre alle 20.30 alla chiesa del Suffragio.

  • unika
Questo è il periodo in cui i più piccoli sono protagonisti: per loro sono stati pensati una lettura (17 dicembre ore 10, Biblioteca), la proiezione di un film d’animazione con Filmeeting (18 dicembre ore 10.30, Sala di Palazzo Vecchio) e uno spettacolo musicale con l’associazione Doremi (22 dicembre ore 17, Sala delle Capriate). Sempre per i più piccoli torneranno gli appuntamenti con la Befana nelle frazioni e a Bagnacavallo, dove la festa è prevista il 6 gennaio alle 14.30 in piazza della Libertà con l’associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri e la Pro Loco.

Non mancheranno gli incontri, come “Spirito e Materia” a cura della Pro Loco (4 dicembre e 15 gennaio, ore 15) e “Parole sotto l’albero” alla Bottega dello Sguardo (12 dicembre, ore 20.30), la presentazione di un libro dedicato al medico Cesare Nuccorini (15 dicembre, ore 20.30, sala delle Cappuccine), i workshop d’arte e le proiezioni di Cinema Palazzo Vecchio con le migliori prime e seconde visioni, i film dedicati all’arte e alla musica e i classici restaurati.

Saranno visitabili i due presepi del territorio: dall’8 dicembre al 29 gennaio “La capanna del bambinello”, mostra di presepi creativi dalla tradizione locale all’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova, e dal 18 dicembre al 15 gennaio il Presepe animato meccanicamente di Villa Prati.

In occasione delle festività natalizie, i negozi saranno aperti per lo shopping delle feste. In accordo con le associazioni di categoria e la rete “Bagnacavallo fa Centro”, dal 3 dicembre all’8 gennaio sarà sospesa la sosta a pagamento in via Mazzini, piazza della Libertà e al piano terra del Parcheggio di Santa Chiara, sostituita dalla sosta con disco orario a 60 minuti.