Home / Musica  / Due serate di musica con i “Kissene Folk” e “Maria Gobbi Jazz Quartet” al Mama’s di Ravenna

Due serate di musica con i “Kissene Folk” e “Maria Gobbi Jazz Quartet” al Mama’s di Ravenna

mama's

Venerdi 13 gennaio alle 21 “KISSENE FOLK Bal Folk” in concerto al Mama’s Club di Ravenna. Sabato 14 gennaio alle 21 “MARIA GOBBI JAZZ QUARTET”.

 

Una gemma nata da un gruppo di appassionati di musica e danza balfolk che un po’ per gioco e un po’ per amore delle risate e degli abbracci ha deciso di far ballare tutti, dai più giovani ai più esperti. Il repertorio spazia dai nostri brani originali, alle mazurke francesi, i vals impari e le chapelloise, al repaseado portoghese, alcune giga irlandesi e brani popolari emiliano romagnoli. Le voci e l’organetto scaldano l’atmosfera mentre la chitarra bisbiglia e sorride ai flauti che scherniscono il violoncello imperterrito a seguire il pianoforte nelle sue evoluzioni.  Per fortuna c’è il cajón a metterli tutti in riga! Armonie per corpo e mente vi faranno ballare in leggerezza. Vincitori di Musica nelle Aie –  2022.

 

Francesca Pretolani: Piano, fisa, cajón, cimbalini, voce e cori; Davide Bovolenta: Organetto diatonico, cajón; Denis Delbianco: Tin whistle, ciaramella, flauto traverso irlandese Enrico D’Eusebio : Violoncello, voce

  • unika

 Sabato 14 gennaio alle 21 “MARIA GOBBI JAZZ QUARTET” Duke Ellington Tribute

 

Tributo in musica e parole ad Edward “il Duca” Ellington,  e alla sua straordinaria parabola artistica e personale : il giovane  pianista semi-autodidatta che impara a suonare copiando con le dita i movimenti del piano a rulli , diverrà il compositore e direttore d’orchestra definito tra i più influenti di tutti i tempi, nonché primo grande ambasciatore del jazz nel mondo. Attraverso canzoni, storie di vita vissuta e aneddoti scopriamo luci e ombre di un periodo incredibile della storia americana : i favolosi anni 30 , la “Swing era”. I brani presentati sono estratti dal recente progetto discografico del quartetto :  “In my Ellington mood” – ed. Maggio 2021-  edito per l’ etichetta No.ta.mi Jazz Records. Attraverso gli arrangiamenti originali di Gabriele Zanchini,  il quartetto propone in acustico una rilettura fantasiosa e personale ma al contempo rispettosa dei brani più iconici della produzione di Ellington. Un concerto che mette in luce le tante sfaccettature dell’ “espressionismo ellintoniano”: le sue caratteristiche immagini sonore – il deserto magico di “Caravan”, o la foresta selvaggia di “African Flower” – ci trasportano in mondi paralleli onirici ed introspettivi; nondimeno , ritroviamo la sua essenza ironica e giocosa in brani come “It don’t mean a thing”,“Satin doll”, “Mood indigo”…   perchè , come ci ricorda scherzosamente  Duke , “ non conta nulla se non hai quel certo swing…!”.

 

IN MY ELLINGTON MOOD

Mariapia Gobbi: voce; Gabriele Zanchini: pianoforte; Milko Merloni: contrabbasso; Gianluca Nanni