Due serate di musica al Mama’s Club di Ravenna: da Gaber alla musica folk francese

Si parte venerdì 12 gennaio alle 21.30 con l'omaggio a Gaber, poi sabato 13 alla stessa ora con i Tona Libre

Due serate di musica al Mama’s Club di Ravenna: un omaggio a Gaber e una serata di musica folk francese.

“Se io fossi Gaber”

Alla voce Serena Bandoli e alla chitarra Fabrizio Taroni, venerdì 12 gennaio alle 21.30, portano in scena un omaggio a Giorgio Gaber.

“Se io fossi Gaber” è un percorso tra monologhi e canzoni dello storico cantautore: la voce di Serena Bandoli, accompagnata da Fabrizio Tarroni alla chitarra, guida il racconto mettendo in evidenza quanto e come il pensiero di Gaber sia ancora sottile, sagace e attuale nell’epoca che stiamo vivendo, rivelando con ironia tutte le sue tragiche e comiche contraddizioni. Due grandi amici che regolarmente offrono la loro solida professionalità al Mama’s. Il duo è nato una trentina di anni fa.



Tona Libre

Si continua sabato 13 gennaio ore 21.30, con i Tona Libre, che eseguono musica folk francese e bretone. Composto da Walter Rizzo: ghironda, cornamuse, bombarda, Olivier Cecconi: fisarmonica, Sara Pierleoni: voce, basso elettrico, Giuseppe Grassi: chitarra, pianoforte.

Il gruppo nasce dall’incontro tra Walter Rizzo, liutaio e suonatore di ghironda, cornamuse e bombarda, ed Oliviero Cecconi, talentuoso fisarmonicista proveniente dal folk italiano. Con Sara Pierleoni, voce e basso elettrico e Giuseppe Grassi, chitarra, pianoforte, entrambi con  molteplici esperienze nell’ambito della musica folk e tradizionale, si arriva all’attuale formazione.

La passione  per la musica da ballo del Centro Francia e della Bretagna accomuna il gruppo, e  l’intento è quello  di riproporla in modo rispettoso della tradizione, ma  con  stile contemporaneo e grande energia. Nel repertorio dei Tona Libre si incontrano brani tradizionali e contemporanei, che mantengono con rigore gli accenti e la metrica della danza attraverso un lavoro di armonizzazione e di ritmica che li rende estremamente attuali ed originali. A questo i Tona Libre affiancano brani di loro composizione e  brevi ”incursioni”  in  repertori d’autore  che danno vita a momenti di autentica poesia.

Info: Mama’s Club

Leggi anche: Ci sarà il liceo musicale a Ravenna dall’anno scolastico 2024/2025. Ecco come iscriversi

Dalla stessa categoria