Home / Il buono che c'è  / Continua l’attività dell’Associazione Nazionale Carabinieri

Continua l’attività dell’Associazione Nazionale Carabinieri

anc

Continua l’impegnativa e intensa missione di solidarietà dei volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Ravenna che nei circa sei anni di attività di volontariato si è guadagnata l’apprezzamento dei cittadini per l’abituale presenza nel centro cittadino con la constatazione di meno casi di abbandono di rifiuti e meno vagabondaggi e schiamazzi.

Dall’inizio di quest’anno, inoltre, l’associazione ha voluto migliorare il rapporto di vicinanza e collaborazione attiva anche con gli esercenti per far aumentare la loro percezione di sicurezza e permettendo così di acquisire notizie, indiscrezioni, lamentele da segnalare alle autorità competenti. Gli esercenti potranno identificare nei volontari una figura amica cui fare riferimento per esternare liberamente le proprie perplessità o sospetti sapendo che riceveranno un’attenzione immediata e una risposta non formale, ma concreta e un supporto che, possa migliorare la situazione o ridurre il problema alleviandone almeno gli effetti più sgradevoli.

Per rendere ancora più utili e incisive le nostre attività, venerdì 28 gennaio 2022, è partito il corso di formazione sul tema Il valore relazionale del volontario – il volontario in prossimità del cittadino a cura della dottoressa Diletta Maiello. Lo scopo del corso è quello di fornire indicazioni operative relative all’adozione dei criteri relazionali, offrire strumenti per la corretta applicazione delle direttive e accompagnare i volontari a vivere le esperienze di cittadinanza attiva, attraverso il riconoscimento di regole di comportamento ed il rispetto verso gli altri e l’ambiente che li circonda.

Inoltre, nell’ambito della consolidata collaborazione con il Comando Corpo Polizia Locale è stato organizzato un corso di difesa personale per una ventina di volontari ANC. Il corso, che inizierà il 6 aprile, è mirato a dare al volontario una maggiore autostima e uno strumento d’aiuto capace di far fronte a possibili problematiche ed ostacoli che si potrebbero incontrare nelle attività che svolgiamo a favore della cittadinanza ravennate.