Home / Musica  / Con “Ravenna banda di sera”, la musica diventa itinerante nelle vie dello shopping il 15 e 22 luglio e il 5 agosto

Con “Ravenna banda di sera”, la musica diventa itinerante nelle vie dello shopping il 15 e 22 luglio e il 5 agosto

Foto: Bloko Intestinhao

Una novità che sa di musica, colore, divertimento, coinvolgimento e animazione. In occasione del cartellone dei tradizionali venerdì di “Ravenna Bella di Sera”, il Comitato Spasso in Ravenna, organizzerà tre serate nel cuore della città che rappresentano la concretizzazione di un’idea che punta a divenire riferimento assoluto anche per i prossimi anni come Festival delle Marching Band.

 

Un progetto denominato Ravenna BANDA di sera per riprendere il concetto già sviluppato negli anni scorsi con i venerdì ed i mercoledì di “Ravenna bella di sera”, rendendo il cuore della città non solo accogliente e animato dal passeggio e dalle iniziative promosse, ma anche vivo e accompagnato dall’allegria delle marching band.

 

Le tre serate individuate per il lancio di questa nuova iniziativa sono tre venerdì: 15 e 22 luglio, 5 agosto. In questo modo il festival accompagnerà le consuete serate di apertura dei negozi e godrà dell’energia, del colore e del ritmo delle marching band che attraverseranno il centro storico coinvolgendo i presenti con la loro allegria, l’animazione e la musica.  L’idea di base dalla quale nasce questa proposta è quella di strutturare un evento annuale in grado di richiamare nel cuore di Ravenna turisti, visitatori e cittadini e renderlo un punto di riferimento per tutti.

 

Ogni serata la band coinvolta percorrerà un itinerario diverso interessando così tutto il centro storico, dai Giardini Speyer a Piazza San Francesco, da Porta Sisi a Piazza del Popolo, da Piazza Marsala a Piazza Kennedy. La direzione artistica della manifestazione è stata curata da Marco Carone, in collaborazione con Diego Occhiali dell’associazione TUMM Ets.

 

Per ogni occasione, dal tema musicale differente, il Comitato Spasso in Ravenna, frutto dell’iniziativa delle associazioni di categoria CNA, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti, con il contributo del Comune di Ravenna e il sostegno de La Cassa di Ravenna, proporrà inoltre agli esercenti delle vie coinvolte dal percorso una tematizzazione colorata e dedicata, in modo da rendere ancora più coinvolgente la sfilata musicale. Questi i colori serata per serata: 15 luglio colore ROSSO; 22 luglio colore ARANCIONE; 5 agosto colore GIALLO.

 

Per entrare nel dettaglio delle tre serate, ecco le band che saranno protagoniste, sempre a partire dalle ore 21.00:

Venerdì 15 luglio tema Funky (colore rosso) con i Cambria Funky Style. Energica street band nata all’interno dell’associazione Be Diesis, realtà toscana costituita per diffondere e promuovere la cultura musicale legata al mondo delle marching band. Da San Remo al Gran Premio del Bahrein, i Cambria diffondono la loro passione per la musica on the road ed il 15 luglio saranno accompagnati dalle evoluzioni degli atleti di parkour dell’asd ravennate Shine. Il corteo prevede come ultima tappa Piazza Kennedy.

Venerdì 22 luglio tema Samba (colore arancione) con i Bloko Intestinhao. Ensemble di percussioni brasiliane guidato dal maestro Marco Catinaccio. Il calore e i ritmi brasiliani, le danzatrici di samba e un pizzico di ironia rendono questa band irresistibile e in grado di coinvolgere il pubblico per le strade in giro per l’Italia e lasciare a bocca aperta anche i giudici di Italia’s Got Talent. Conclusione in Piazza San Francesco.

Venerdì 5 agosto tema Afro-Urban (colore giallo) con i Lokomotive. Un ensemble che rivisita un repertorio di cover dell’afrobeat storico fino a quello moderno. La performance prende vita grazie al corpo di danza coordinato da Carlos Kamizele, ballerino urban e hip hop che vanta apparizioni in Rai e Mediaset, oltre che su palchi internazionali. Lokomotive è la marching band ufficiale dell’associazione Tumm Ets di Ravenna. La band chiuderà la sua esibizione in Piazza del Popolo.

Condividi questo articolo