Home / Economia e imprese  / Ciicai: fatturato record superiore a quello del 2019. Rontini confermato presidente per tre anni

Ciicai: fatturato record superiore a quello del 2019. Rontini confermato presidente per tre anni

Cicaii

Nel pomeriggio di giovedì scorso, alla sala riunioni del ristorante “La Campaza” di Fosso Ghiaia, il Ciicai ha svolto l’annuale assemblea per l’approvazione del bilancio: alla presenza di una nutrita rappresentanza dei soci, nonché di diversi rappresentanti di enti, associazioni economiche territoriali e banche.

Il bilancio 2021 – approvato all’unanimità dall’assemblea – è decisamente positivo: “un risultato straordinario”, come l’ha definito nella sua relazione il direttore generale, Claudio Bassi.

Il valore della produzione è stato infatti di 31.411.662: molto superiore ai 24.288.185 del 2020 (anno però pesantemente condizionato dal Covid) ma anche migliore di quello del 2019, che fu di 29.504.728. Complessivamente, il consorzio ha potuto elargire ai soci (che oggi ammontano a 107) uno sconto importante, essendo il più alto degli ultimi 12 anni.

Ha però anche sottolineato come le cifre del 2021 (e quelle iniziali del 2022, altrettanto positive) siano temporanee e non strutturali: “in quanto diretta conseguenza dei recenti bonus governativi, che hanno ingigantito la domanda ma che non dureranno in eterno”.

Il presidente Rontini, nel suo intervento, ha detto che “la GDO specializzata, ed il Covid che ha accelerato l’uso dei strumenti informatici nella vita quotidiana, stanno modificando le regole commerciali e di approccio alla vendita al cliente finale: per cui il Ciicai, essendo sempre stata un azienda innovatrice, sta portando avanti nuovi progetti per non perdere le quote di mercato acquisite negli anni attraverso i propri soci Installatori”.

Si auspica dunque di innescare un processo di aggregazione tra società e consorzi del Gruppo Arcobaleno, tanto importante quanto necessario.

“Il primo passo tangibile – ha detto ancora Rontini – è la fusione tra i due Consorzi della provincia di Ravenna, il Ciicai appunto e il Cila di Faenza, prevista per inizio 2023: e con cui inoltre stiamo dando vita ad un altro progetto congiunto, un nuovo punto vendita che  aprirà la prossima settimana a Casalecchio di Reno con l’insegna FR@ (Faenza Ravenna Arcobaleno)”.

A fine assemblea, i soci hanno poi votato per il rinnovo triennale delle cariche, che erano in scadenza. Sono stati rieletti per il terzo mandato consecutivo sia il presidente, Marco Rontini, che il vicepresidente, Enea Casadei Baldelli.

“Sono molto soddisfatto per i dati di bilancio, e naturalmente ringrazio i soci per la fiducia che mi hanno nuovamente accordato – ha detto Rontini -. Continueremo a lavorare per crescere, con la stessa determinazione che ci ha contraddistinto fino ad oggi, essendo motivati e consapevoli della grande forza della squadra Ciicai formata dai soci e dipendenti”.

POST TAGS: