Home / Spettacoli  / Cervia, danza protagonista con l’Italian Open Championship con 1.500 ballerini da 45 Paesi diversi dal 21 al 26 giugno, più tre giorni di anteprima

Cervia, danza protagonista con l’Italian Open Championship con 1.500 ballerini da 45 Paesi diversi dal 21 al 26 giugno, più tre giorni di anteprima

balli di coppia

Il 2022 vuole essere l’anno della svolta per la Danza Sportiva. Torna dopo le difficoltà della pandemia il Festival della Danza a Cervia. Nel cuore della Riviera Romagnola, questa località balneare e termale rappresenta la tradizione di Festival della Danza che hanno segnato la storia di questo sport, ospitando tornei internazionali fra i più grandi Campioni delle discipline Standard e Latino-Americane, i quali hanno appassionato gli addetti ai lavori così come il pubblico locale, composto dalla moltitudine di turisti in visita, oltreché dai residenti. Ed è così che all’alba della stagione estiva, il 2022 presenta l’Italian Open Championship, 21 al 26 giugno per l’inizio delle competizioni,  competizione internazionale per Amatori e Professionisti, che si presenta all’appuntamento con la storia con 1500 danzatori provenienti da 45 nazioni diverse, pronti a sfidarsi in una settimana di competizioni, le quali si svolgeranno esclusivamente nella parte pomeridiana e serale, al fine di valorizzare peculiarità e servizi della città di Cervia, laddove ci fosse qualcuno che la scopre per la prima volta. Un indotto di oltre 4.000 persone fra atleti, tecnici, dirigenti e accompagnatori che invaderanno pacificamente la località romagnola nel segno della Danza Sportiva, simbolo di bellezza ed aggregazione.

Un programma ricchissimo, per segnare una nuova ed entusiasmante tappa delle danze Standard e Latino-Americane del futuro.

Inoltre per chi volesse pregustare lo spettacolo che verrà offerto in una settimana di gare, sarà impossibile non assistere alle meravigliose esibizioni che avranno luogo a Milano Marittima durante i tre giorni prima della manifestazione, ovvero il 18, 19 e 20 Giugno. Grazie alla preziosa collaborazione dell’Associazione Turistica Project Pro Loco Milano Marittima, infatti, alcune scuole facenti parte di Team Diablo Academy porteranno in piazza le Danze Standard e Latino-Americane sotto forma di show. Un’autentica perla nell’epicentro della “movida” della Riviera Romagnola, che fungerà da cerimonia di apertura all’evento internazionale di Cervia- Milano Marittima si riempirà di luci, musica, colori, scenografie e coreografie coinvolgenti. Sul palcoscenico saliranno:- Sabato 18 Giugno 2022 alle ore 21,30 i ragazzi della scuola Ritmo Danza; Domenica 19 giugno i ballerini della società sportiva La mucca dance; Lunedì 20 giugno sarà la volta di un gemellaggio tra le società sportive Easy dance e Affinity dance. In tutte le serate verranno rappresentate diverse specialità, ma il fiore all’occhiello saranno le danze di coppia. Spettacoli affascinanti ed irresistibili animeranno la piazza. Durante le serate si darà vita nuova a danze tradizionali come il Valzer e il Foxtrot, per poi passare alla passione caliente di Tango, Rumba e Paso Doble e alla pura energia di Cha Cha, Samba, Jive e Quickstep. Sono attesi ballerini di livello internazionale, in rappresentanza di varie nazioni, tra cui campioni e pluricampioni del mondo. Durata delle serate 1 ora e mezza sempre a partire dalle ore 21:30.

Un evento unico e irripetibile, minuziosamente pianificato da Team Diablo Academy, organo dirigente di svariati eventi e competizioni di risonanza internazionale per quanto concerne la Danza Sportiva, il quale vanta al suo interno la collaborazione attiva di diversi Campioni del Mondo del recente passato di questo meraviglioso sport, che dopo essersi distinti nelle due maggiori discipline di riferimento, danze Standard e Latino-Americane, saranno presenti a Cervia a garanzia di qualità non solo dei canoni organizzativi dell’evento, bensì dell’avvenire di una nuova generazione di danzatori e danzatrici che sognano di ripercorrere le orme delle oltre 120 medaglie d’oro ai Campionati Mondiali che Team Diablo Academy è stata in grado di collezionare in oltre trent’anni di incessante lavoro.

Una cultura dell’eccellenza che Team Diablo Academy condivide con le persone che rappresentano le istituzioni locali e hanno reso possibile quello che sarà un significativo passo in avanti verso il futuro della Danza Sportiva: Dott. Andrea Corsini, Assessore al Turismo Regione Emilia Romagna, Dott. Giammaria Manghi, Capo di Segreteria Regione Emilia Romagna, Dott.ssa Michela Brunelli, Assessore al Turismo del Comune di Cervia e ultimo, ma non per importanza, Renzo Zoffoli, Presidente dell’Associazione Turistica di Cervia, che per primo ha creduto nelle potenzialità dell’Italian Open Championship.

POST TAGS: