Home / Attualità  / Casola Valsenio, le strade interessate dai nuovi interventi di viabilità urbana ed extraurbana

Casola Valsenio, le strade interessate dai nuovi interventi di viabilità urbana ed extraurbana

Casola Valsenio

A Casola Valsenio nei giorni scorsi sono iniziati una serie di lavori di manutenzione di tratti della viabilità urbana, appaltati alla CTI di Imola. Si tratta di opere – finanziate con la LR 41/1997 e con la LR 5/2018 – previste nel 2021 e rinviate al 2022 a causa delle condizioni meteo dello scorso autunno.

I primi lavori, iniziati il 6 giugno scorso, hanno interessato il tratto stradale di Piazza Oriani compreso tra via Matteotti e Via Soglia; Via Soglia fino alla Piazza 25 Novembre, dove era già stata realizzata la pavimentazione in pietra davanti alla Biblioteca; Via Fondazza, da Via Marconi fino al Vicolo del Rosso e il tratto a fianco della Biblioteca e della Chiesa dei Frati che collega Via Fondazza e Via Soglia. Infine la discesa che dal piazzale della Chiesa porta al ponte della Soglia.

Inoltre, ad asfaltature completate – compresi i lavori di ripristino a carico di Openfiber in seguito ai lavori di posa della fibra ottica per il progetto Banda UltraLarga – si rinnoverà la segnaletica orizzontale negli stop e in alcune aree di parcheggio.

I prossimi interventi sulla viabilità, previsti nella settimana dal 13 al 17 giugno 2022, riguarderanno Via Laharnar, Via Bartoli, e l’asfaltatura degli accessi al nuovo ponte dei Mulini, nella Calgheria.

Completati gli interventi nell’area urbana inizieranno i lavori su alcuni tratti della viabilità extraurbana, in area rurale: via Cerro, via Del Monte a Valsenio e a seguire, con la quota del Fondo regionale Montagna 2022, si interverrà su tratti di Via Sintria e Via Capanne.

Sono inoltre in fase di approvazione opere di consolidamento di tratti stradali interessati da cedimenti e smottamenti: in Via Lama e in Via Sintria.

Molto importanti i lavori in corso per il consolidamento e la messa in sicurezza del tratto di via Colombarina a strapiombo sul Senio, oltre la salita che sale dal ponte della Soglia e prima dell’imbocco in Via Meleto. Lavori che, una volta conclusi, renderanno nuovamente possibile e sicuro il transito veicolare.